Pubblicato l’opuscolo «La Confederazione in breve 2015»

Berna, 12.02.2015 - La Cancelleria federale ha pubblicato l’opuscolo «La Confederazione in breve 2015» che offre informazioni aggiornate sulla politica, l’amministrazione e la giustizia del nostro Paese. Con 292 000 esemplari in cinque lingue, è una delle pubblicazioni di maggiore tiratura dell’Amministrazione federale.

Com'è composto il Parlamento? Perché talvolta bisogna attendere anni prima che una legge entri in vigore? Quante persone lavorano nell'Amministrazione federale? Su che cosa decide il Tribunale federale? Sono interrogativi come questi a cui risponde «La Confederazione in breve», pubblicata annualmente dalla Cancelleria federale. L'opuscolo conta 80 pagine e si rivolge a tutti coloro che si interessano del funzionamento dello Stato svizzero. Molte scuole medie e professionali se ne avvalgono nell'ambito delle lezioni di civica.

L'opuscolo è realizzato in stretta collaborazione tra la Cancelleria federale, i servizi del Parlamento, i dipartimenti e il Tribunale federale. Le informazioni scritte sono illustrate da grafici, mentre le fotografie ritraggono alcuni impiegati della Confederazione nelle loro più svariate funzioni.

«La Confederazione in breve 2015» è pubblicata in 292 000 copie nelle quattro lingue nazionali e in inglese. Può essere ordinata gratuitamente presso l'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica nel sito www.pubblicazionifederali.admin.ch.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ursula Eggenberger
Cancelleria federale, Sezione Comunicazione
058 462 37 63



Pubblicato da

Cancelleria federale
http://www.bk.admin.ch/index.html?lang=it

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-56196.html