Discarica di Bienne: i valori di radioattività nell'acqua di percolazione non sono pericolosi per la salute

Berna, 03.07.2014 - Le misurazioni della radioattività nell'acqua di percolazione della vecchia discarica di Lischenweg a Bienne non hanno rilevato valori tali da mettere in pericolo la salute. Pertanto anche per l'acqua è possibile escludere rischi per la salute.

Sono state effettuate misurazioni delle concentrazioni di radio-226 nell'acqua di percolazione in dieci punti diversi della vecchia discarica. Il controllo è stato fatto dopo che nell'area inabitata della zona erano state riscontrate tracce di scorie radioattive provenienti dall'industria orologiera.

I campioni d'acqua sono stati raccolti nella discarica a una profondità compresa tra 2 e 5 metri. In sei punti non sono stati riscontrati valori di radio superiori a quelli naturali presenti nelle acque sotterranee. In altri tre sono stati misurati valori compresi tra 37 e 43 millibecquerel per litro (mBq/l), in un altro punto ancora 173 mBq/l. Anche questi valori più elevati non costituiscono alcun rischio per la salute. Tutti i campioni d'acqua della discarica presentano valori inferiori al severo limite dell'UE di 500 mBq/l per il radio-226 nell'acqua potabile. Inoltre, nella zona di influenza della vecchia discarica non vengono effettuate captazioni d'acqua potabile per la città di Bienne.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale della sanità pubblica, Comunicazione, telefono: 031 322 95 05 o media@bag.admin.ch



Pubblicato da

Ufficio federale della sanità pubblica
http://www.bag.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-53667.html