L'UFT rilascia l'autorizzazione di esercizio per la prima parte della linea di transito di Zurigo

Berna, 11.06.2014 - L'Ufficio federale dei trasporti (UFT) ha rilasciato oggi l'autorizzazione di esercizio per la prima parte della linea di transito di Zurigo (DML), valida per la tratta compresa tra la rampa di accesso alla nuova stazione sotterranea di Löwenstrasse e la stazione di Zurigo Oerlikon. L'esercizio secondo l'orario inizierà il 15 giugno 2014.

Il rilascio dell'autorizzazione di esercizio per la prima parte della linea segna la conclusione di un'intensa fase di lavori preparatori durata diversi anni: la DML entra così in funzione nel rispetto dei termini previsti. Esaminando la domanda di autorizzazione, l'UFT ha rilevato che le FFS adempiono le condizioni da esso definite nell'ambito delle approvazioni dei piani in vista dell'entrata in servizio. Le FFS hanno presentato altresì l'attestato di sicurezza necessario.

L'inaugurazione avrà luogo tra il 12 e il 14 giugno. L'entrata in servizio riguarderà in un primo momento le linee S: a partire dal 15 giugno 2014 i convogli della S2, S8 e S14 transiteranno infatti dalla stazione di Löwenstrasse.

L'autorizzazione di esercizio per la tratta DML Altstetten – rampa di accesso alla stazione di Löwenstrasse (con i ponti Letzigraben e Kohlendreieck) sarà rilasciata entro dicembre 2015. Con l'entrata in servizio di questa tratta la stazione di Löwenstrasse sarà aperta anche al transito dei treni a lunga percorrenza.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale dei trasporti
Servizio stampa
+41 (0)58 462 36 43
presse@bav.admin.ch


Pubblicato da

Ufficio federale dei trasporti
https://www.bav.admin.ch/bav/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-53319.html