Gran Premio svizzero di musica: le nomination

Berna, 31.03.2014 - Quest'anno l'Ufficio federale della cultura (UFC) assegna per la prima volta il Gran Premio svizzero di musica. I 15 finalisti provenienti da tutta la Svizzera e da vari ambiti musicali sono stati designati. Il 19 settembre, in occasione del festival Label Suisse di Losanna, il consigliere federale Alain Berset consegnerà alla vincitrice o al vincitore il Gran Premio svizzero di musica 2014 del valore di 100 000 franchi.

I candidati selezionati per la prima edizione del Gran Premio svizzero di musica sono: Andreas Schaerer, Beat-Man e Julian Sartorius (Berna); Irène Schweizer e l'ensemble Steamboat Switzerland (Zurigo); Norbert Möslang (San Gallo); l'Ensemble Phoenix Basel (Basilea); Erika Stucky (Thalwil); Hans Kennel (Baar); Marcel Oetiker (Altendorf); Dragos Tara (Losanna); Franz Treichler e Mama Rosin (Ginevra); Franco Cesarini (Melide); Corin Curschellas (Rueun). 

Il Gran Premio svizzero di musica è una distinzione riservata ai lavori eccellenti e innovativi nell’ambito della musica e ha l'obiettivo di presentarli al grande pubblico. Ha un valore di 100 000 franchi, le rimanenti distinzioni di 25 000 franchi ciascuno. 

Procedura di selezione e premiazione
Nel 2013 l'UFC ha incaricato un team di dieci esperte ed esperti del settore musicale di selezionare per la giuria federale della musica candidate e candidati provenienti da tutte le regioni della Svizzera e attivi in diversi ambiti musicali. Tra le 41 proposte, la giuria, composta da sette membri, ha poi scelto i 15 finalisti. La vincitrice o il vincitore del Gran Premio svizzero di musica 2014 sarà reso noto alla cerimonia di premiazione, che si terrà a Losanna il 19 settembre 2014 in occasione del festival Label Suisse e sarà presenziata dal consigliere federale Alain Berset. Il Premio svizzero di musica è organizzato in partenariato con la SRG SSR. 

Politica dei premi della Confederazione
L'assegnazione di premi nazionali ha già una lunga tradizione nell’ambito dell'arte e del design. In virtù della legge sulla promozione della cultura, entrata in vigore nel 2012, la Confederazione si impegna ora ad attribuire premi anche negli ambiti danza e letteratura (dal 2013), teatro e musica (dal 2014).

Biografie
Le biografie delle finaliste e dei finalisti nonché dei membri della giuria federale della musica sono disponibili in allegato in formato PDF, insieme a ulteriori informazioni sull'organizzazione della giuria.


Indirizzo cui rivolgere domande

Danielle Nanchen
Responsabile sezione Produzione culturale, Ufficio federale della cultura
+41 31 32 49823, danielle.nanchen@bak.admin.ch

Graziella Contratto
Presidente della giuria federale della musica
+41 (0)76 343 21 11, graziella.contratto@hkb.bfh.ch



Pubblicato da

Ufficio federale della cultura
http://www.bak.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-52489.html