Entrata in vigore il 1° novembre 2013 della revisione della legge sul riciclaggio di denaro

Berna, 16.10.2013 - Nel corso della seduta di mercoledì, il Consiglio federale ha disposto l’entrata in vigore il 1° novembre 2013 della revisione parziale della legge sul riciclaggio di denaro (LRD). In virtù di tale revisione, l’Ufficio di comunicazione in materia di riciclaggio di denaro (MROS) sarà autorizzato a scambiare anche informazioni finanziarie con i suoi omologhi esteri.

Il 21 giugno 2013 le Camere federali hanno approvato la modifica della legge sul riciclaggio di denaro (LRD). Tale modifica, oltre a migliorare lo scambio d'informazioni, conferisce a MROS competenze più ampie per procurarsi informazioni presso gli intermediari finanziari e lo autorizza a stipulare autonomamente trattati di cooperazione tecnici con i suoi omologhi esteri.

Dopo che il termine di referendum è decorso infruttuosamente il 10 ottobre 2013, il Consiglio federale ha disposto l'entrata in vigore il 1° novembre 2013 della revisione parziale della LRD. Nella stessa data entrerà in vigore anche la revisione dell'ordinanza sull'Ufficio di comunicazione in materia di riciclaggio di denaro, ugualmente approvata dal Consiglio federale durante la seduta di mercoledì. Le modifiche apportate all'ordinanza hanno lo scopo di precisare alcune disposizioni contenute nella revisione della legge.


Indirizzo cui rivolgere domande

Stiliano Ordolli, capo di MROS, tel. +41 31 323 34 52



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale di giustizia e polizia
http://www.ejpd.admin.ch

Ufficio federale di polizia
http://www.fedpol.admin.ch/fedpol/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-50604.html