L’UFM apre un alloggio per richiedenti l’asilo a Bremgarten

Berna-Wabern, 05.08.2013 - L’Ufficio federale della migrazione (UFM) apre oggi a Bremgarten (AG) un ulteriore alloggio dell’esercito destinato ad accogliere nuovi richiedenti l’asilo. Si tratta del primo alloggio della Confederazione che resterà in funzione tre anni. Da quando è stata approvata la revisione della legge sull’asilo, la Confederazione può utilizzare i propri edifici come alloggio per richiedenti l’asilo per una durata massima di tre anni.

L'UFM ha concluso un accordo con la Città di Bremgarten e il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), che prevede per tre anni l'utilizzo dell'alloggio delle truppe per i richiedenti l'asilo. La struttura può accogliere 150 persone e, trovandosi in superficie, è adatta a ospitare anche donne e bambini.

L'apertura di ulteriori alloggi della Confederazione agevola l'accelerazione della procedura d'asilo. Un gruppo di accompagnamento composto di rappresentanti della popolazione, della città, della Confederazione e delle società incaricate dell'assistenza e della sicurezza si riunisce regolarmente per scambiare esperienze e per perfezionare i processi. Tutti i partecipanti ritengono fondamentale una stretta collaborazione.

Una società privata di sicurezza sarà presente 24 ore su 24. L'Organizzazione per l'asilo della Città di Zurigo (AOZ) è responsabile dell'assistenza ai richiedenti l'asilo e del funzionamento del centro. Essa sviluppa programmi occupazionali e, in collaborazione con la Città di Bremgarten, cerca impieghi di pubblica utilità per i richiedenti l'asilo. Sono ipotizzabili, per esempio, lavori quali la pulizia delle rive o la ristrutturazione di aree di sosta e di sentieri escursionistici. Come previsto dalla revisione della legge sull'asilo, la Confederazione versa al Cantone una somma forfettaria per le spese destinate alla sicurezza e ai programmi d'occupazione.


Indirizzo cui rivolgere domande

UFM: Michael Glauser, Capo supplente Informazione e comunicazione, T +41 31 325 93 50
DDPS: Renato Kalbermatten, Portavoce del DDPS, T +41 31 324 88 75
Città di Bremgarten: Raymond Tellenbach, T +41 56 648 74 66, raymond.tellenbach@bremgarten.ch


Pubblicato da

Segreteria di Stato della migrazione
https://www.sem.admin.ch/sem/it/home.html

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
http://www.vbs.admin.ch

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-49802.html