Rumori dovuti al traffico aereo: la Svizzera e la Germania si sono accordati sui principi base per una soluzione

Berna, 28.01.2012 - La Consigliera federale Doris Leuthard e il Ministro dei trasporti tedesco Peter Ramsauer si sono accordati oggi a Davos sui principi base per una soluzione alla vertenza sul rumore generato dal traffico aereo da e verso l'aeroporto di Zurigo e hanno firmato una comune dichiarazione d'intenti. Tali principi andranno ora concretizzati ulteriormente e fissati in una Convenzione bilaterale da sottoporre alla ratifica dei due Paesi entro l'estate 2012.

Al termine di discussioni che hanno impegnato la Svizzera e la Germania per lunghi anni, i Ministri dei trasporti dei due Paesi si sono accordati sulle grandi linee di una Convenzione bilaterale sull'utilizzazione dello spazio aereo della Germania del sud per i voli di avvicinamento all'aeroporto di Zurigo. Nelle scorse settimane, la Consigliera federale Doris Leuthard e il Ministro dei trasporti tedesco Peter Ramsauer hanno portato avanti con determinazione i lavori preparatori in vista della stipula di una dichiarazione d'intenti comune. I principi base di questo testo, firmato oggi a Davos, dovranno ora essere concretizzati e iscritti in una Convenzione bilaterale tra i due Paesi, da siglare entro l'estate 2012 e da sottoporre in seguito alla ratifica dei due Stati. In Svizzera questa competenza spetta al Parlamento. Nell'agenda politica dei due Paesi la stesura della Convenzione gode di elevata priorità.


Indirizzo cui rivolgere domande

DATEC, Servizio stampa, tel. +41 58 462 55 11



Pubblicato da

Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni
https://www.uvek.admin.ch/uvek/it/home.html

Ufficio federale dell'aviazione civile
http://www.bazl.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-43220.html