Indicatori di qualità aggiornati per tutti gli ospedali svizzeri

Berna, 26.01.2012 - Nell'ultima edizione del bollettino «Indicatori di qualità degli ospedali svizzeri» sono stati pubblicati, per la prima volta, i dati relativi a tutti i 166 ospedali acuti del nostro Paese. D'ora in poi, il sito Internet dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) permetterà di visualizzare, per ogni ospedale, il numero di casi, le varie percentuali e i tassi di mortalità relativi a determinate patologie e di metterli a confronto.

Gli indicatori, il cui numero è aumentato considerevolmente rispetto all'edizione precedente, si riferiscono a 40 patologie e trattamenti, come ad esempio l'infarto cardiaco, l'ictus cerebrale, la polmonite o la sostituzione dell'anca o dell'articolazione del ginocchio. Dal numero di casi si desume il grado di esperienza acquisito dall'ospedale nell'ambito di trattamento di una malattia. Le percentuali, come ad esempio il numero di parti cesarei rispetto al totale delle nascite oppure il tasso d'interventi laparoscopici, ossia eseguiti con l'ausilio di uno strumento ottico, offrono un quadro dettagliato sulla prassi degli ospedali in questione. Il tasso di mortalità è inoltre un idicatore per verifiche approfondite e miglioramenti nei nosocomi interessati. I risultati tengono conto dei fattori di rischio: la mortalità effettiva è messa in relazione a quella attesa, quest'ultima definita in funzione della struttura del paziente, legata all'età e al sesso.

Gli ospedali e i Cantoni hanno potuto prendere conoscenza dei dati che li concernono e commentarli, prima della pubblicazione. La base è costituita da dati di routine della statistica medica 2008-2009 emanati dall'Ufficio federale di statistica.

Le informazioni sono raccolte in una nuova pagina Internet reperibile all'indirizzo www.bag.admin.ch/amosp. Su tale pagina appare una cartina interattiva della Svizzera, che annovera tutti gli ospedali passati in rassegna. Cliccando sul nome dell'ospedale desiderato si ottengono le cifre chiave dell'istituto e, nel caso degli ospedali acuti, gli indicatori di qualità vengono visualizzati in un documento pdf.

Inoltre, alla pagina www.bag.admin.ch/iqos possono essere messi a confronto tre indicatori e tre ospedali. Allo stesso indirizzo è possibile consultare un documento di accompagnamento che contiene una spiegazione del concetto, una breve descrizione delle novità e una panoramica dei risultati.


Indirizzo cui rivolgere domande

UFSP, Christoph Kilchenmann, Divisione vigilanza della assicurazioni, telefono 031 322 95 05 oppure media@bag.admin.ch



Pubblicato da

Ufficio federale della sanità pubblica
http://www.bag.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-43188.html