Radioprotezione: firmata una convenzione con il Principato del Liechtenstein

Berna, 14.09.2010 - Il Consigliere federale Didier Burkhalter, capo del Dipartimento federale dell'interno, e la Ministra Renate Müssner del Governo del Liechtenstein hanno firmato in data odierna una convenzione tra i rispettivi Paesi concernente la cooperazione nell'ambito della radioprotezione.

Con questa convenzione, la legislazione svizzera in materia di radioprotezione è dichiarata applicabile nel Liechtenstein. Ciò concerne in particolar modo l'impiego di radiazioni ionizzanti in medicina. Per l'esecuzione, l'Ufficio federale della sanità pubblica fornisce un sostegno tecnico alle autorità del Liechtenstein in virtù di un mandato. Per tanto la collaborazione già instaurata in questo settore può essere protratta in un quadro chiaramente definito.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale della sanità pubblica, Daniel Dauwalder, Comunicazione, telefono 031 322 95 05, media@bag.admin.ch.


Pubblicato da

Dipartimento federale dell'interno
http://www.edi.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-35118.html