Nuovi numeri brevi per i servizi d’informazione sugli elenchi telefonici

Biel-Bienne, 04.01.2001 - L'UFCOM vuole promuovere la concorrenza nell'ambito dei servizi d'informazione sugli elenchi telefonici (gli attuali 111 e 115x) assegnando per la prima volta, nel mese di gennaio del 2001, ai futuri fornitori di simili servizi nuovi numeri brevi a quattro cifre.

I nuovi numeri si presenteranno nel formato 18XY (con le due cifre XY a caratterizzare il fornitore dei servizi). Questi numeri, offrendo servizi d'informazione, saranno in concorrenza con quelli garantiti dai numeri 111 (elenchi telefonici nazionali) e 115x (elenchi internazionali). Gli utenti potranno quindi scegliere tra diversi fornitori di servizi d’informazione e questo permetterà di spingere i prezzi al ribasso.

Nell'ambito di una consultazione effettuata nei mesi di giugno/luglio 2000 tra gli ambienti direttamente coinvolti, si è costatato che nel settore dei servizi d'informazione sussiste l'esigenza di una reale concorrenza per questi numeri di chiamata. L'assegnazione di nuovi numeri brevi per l'introduzione di tali servizi rappresenta un importante provvedimento verso l'apertura del mercato in questione.

Oggigiorno tutti i fornitori di servizi d'informazione devono far capo allo stesso numero (111 o 115x) per i loro servizi d'informazione e possono perciò offrire simili servizi solo a quegli utenti direttamente collegati alla rete. I fornitori di soli servizi d'informazione che hanno accesso agli elenchi telefonici, ma che non forniscono alcun servizio telefonico pubblico, non possono utilizzare il numero per le informazioni 111. Per ovviare a questa discriminazione e garantire l'uguaglianza delle condizioni di concorrenza, l'UFCOM vuole sostituire a lungo termine il numero 111 con un numero d'informazione a quattro cifre. L'UFCOM sta preparando un adeguato adattamento della relativa ordinanza. Le richieste in vista dell'attribuzione di numeri brevi per i servizi d'informazione vanno inoltrate per posta all'UFCOM. I formulari per le domande e le condizioni di attribuzione possono essere richiesti sul sito web www.ufcom.ch oppure direttamente alla segreteria della Sezione numerazione e indirizzamento dell'UFCOM (tel. 032 327 55 27). Il 30 gennaio 2001, per la prima attribuzione di numeri brevi verranno prese in considerazione tutte le domande pervenute all'UFCOM entro la mezzanotte del 19 gennaio 2001 (sarà valida la data del timbro postale). Qualora ci fossero più richiedenti interessati allo stesso numero, si procederà ad un’estrazione a sorte.

A partire dal 19 gennaio 2001, le richieste inoltrate verranno prese in considerazione secondo il loro ordine di entrata.


Indirizzo cui rivolgere domande

François Maurer, Ufficio federale delle comunicazioni, UFCOM Tel. 032 327 55 76


Pubblicato da

Ufficio federale delle comunicazioni
http://www.ufcom.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-3441.html