La Svizzera approva la dichiarazione dei ministri sul tema ambiente e salute

Berna, 12.03.2010 - Alla quinta Conferenza ministeriale Ambiente e salute «Proteggere la salute dei bambini in un ambiente che cambia», che si è tenuta a Parma dal 10 al 12 marzo 2010, la Svizzera ha approvato senza riserve la dichiarazione dei ministri.

Su invito dell’Ufficio regionale per l’Europa dell’OMS e del Governo italiano, si è tenuta a Parma dal 10 al 12 marzo 2010 la quinta Conferenza ministeriale Ambiente e salute. La Conferenza ha affrontato diversi oggetti politici, al fine di predisporre programmi d’azione e misure della Regione Europea nel campo dell’ambiente e della salute. La Svizzera è stata coinvolta nei lavori preparatori e ha partecipato attivamente alle discussioni e all’elaborazione dei documenti destinati alla Conferenza.

I Ministri della sanità e dell’ambiente di 53 Stati membri della Regione Europea OMS si sono incontrati per la prima volta dopo cinque anni per negoziare e adottare una dichiarazione che sottolinei la fermezza degli Stati membri nel voler affrontare attivamente le più importanti sfide attuali nell'ambito della protezione dell'ambiente. Tra queste vanno menzionate in particolare le carenze nell’approvvigionamento di acqua e nella depurazione delle acque di scarico, la cattiva qualità dell’aria, gli infortuni e le lesioni da essi provocati, l’insufficiente attività fisica e le sostanze chimiche pericolose. Per quanto riguarda il settore cambiamento climatico e salute è previsto l’allestimento di un piano d’azione europeo. Si intende promuovere il coinvolgimento di bambini, giovani e altri gruppi d’interesse nell’impostazione e nell’attuazione della politica nonché contribuire ad aumentare le conoscenze e a ottimizzare i relativi strumenti.

La Svizzera ha approvato senza riserve la dichiarazione ministeriale.

Per maggiori informazioni: UFSP, Gaudenz Silberschmidt, capo della delegazione e capo della Divisione internazionale, tel. 031 322 95 05 o media@bag.admin.ch


Indirizzo cui rivolgere domande

Sezione Comunicazione, tel. +41 (0)31 322 95 05


Pubblicato da

Ufficio federale della sanità pubblica
http://www.bag.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-32210.html