Il Consiglio federale approva l'ampliamento della concessione per la linea di tram «Direttissima» a Ginevra

Berna, 04.12.2009 - Il Consiglio federale ha approvato l'ampliamento della concessione delle aziende di trasporto ginevrine (TPG) relativa alla costruzione e all'esercizio della nuova linea di collegamento tranviario denominata «Direttissima». Questa nuova tratta collegherà direttamente Meyrin-Village e il laboratorio europeo della fisica delle particelle (CERN) via Route de Meyrin, eliminando la deviazione attraverso la Cité de Meyrin.

La nuova linea tranviaria, lunga circa un chilometro e parte integrante del progetto Tramway Cornavin – Meyrin – CERN (TCMC), consentirà di migliorare nettamente l'offerta dei trasporti pubblici nell'agglomerato ginevrino. Il progetto, cofinanziato dalla Confederazione tramite il fondo infrastrutturale, si inserisce inoltre nei lavori di prolungamento della linea tranviaria fino a Saint-Genis in Francia. L'inizio dei lavori è previsto nel 2010.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale dei trasporti UFT, Informazione, 031 322 36 43


Pubblicato da

Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni
https://www.uvek.admin.ch/uvek/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-30537.html