Comunicato stampa della Commissione federale contro il razzismo

Berna, 17.04.2009 - Conferenza mondiale contro il razzismo di Durban: implementazione in Svizzera

Dal 20 al 24 aprile 2009 si tiene a Ginevra la Conferenza di revisione di Durban organizzata dall’ONU. L’obiettivo di questo incontro è esaminare l’implementazione nei singoli Paesi della Dichiarazione e del Piano d’azione della Conferenza mondiale dell’ONU contro il razzismo, svoltasi nel 2001 a Durban, e mettere a punto nuove misure di lotta al razzismo.

 

Nel suo parere sull’implementazione in Svizzera della Conferenza di Durban, la Commissione federale contro il razzismo CFR rileva che nel nostro Paese non è stato allestito alcun piano d’azione nazionale e che quindi il problema non è stato affrontato con un approccio organico. Alcune delle richieste della Conferenza di Durban sono state comunque attuate anche in Svizzera.

 

Gli aspetti positivi sono, secondo la CFR, l’istituzione del Servizio per la lotta al razzismo in seno al Dipartimento federale dell’interno, le nuove Costituzioni cantonali che contemplano il divieto di discriminazione, gli sforzi intrapresi per monitorare gli episodi di razzismo a livello svizzero, le misure di sensibilizzazione promosse nei corpi di polizia cantonali, le formazioni specifiche di lotta al razzismo nel settore sanitario e il progetto intercantonale di armonizzazione della scuola obbligatoria HarmoS finalizzato ad accrescere le pari opportunità nella scuola e nell’educazione.

 

La CFR rimarca tuttavia che nel diritto civile svizzero manca un divieto di discriminazione generale, che l’offerta di consulenza alle vittime è troppo esigua e senza sostegno finanziario da parte dello Stato, che gli organi giudicanti sono riluttanti a sanzionare le espressioni di razzismo nella politica e i divieti d’entrata a locali pubblici per ragioni razziali. Inoltre la lotta al razzismo non è sufficientemente consolidata nelle strutture federali.


Indirizzo cui rivolgere domande

Per maggiori informazioni rivolgersi a:

Doris Angst, direttrice della CFR, 031 324 12 93, doris.angst@gs-edi.admin.ch


Pubblicato da

Commissioni del DFI


Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-26433.html