La Comco accerta l’abuso di una posizione dominante

Berna, 21.12.2000 - 

Un produttore di strumenti rotanti per dentisti discrimina i venditori per corrispondenza e abusa della sua posizione dominante sul mercato. La Commissione della concorrenza (Comco) ha appurato questa pratica abusiva nell’ambito di un’inchiesta terminata il 18 dicembre 2000.



Pubblicato da

Commissione della concorrenza
http://www.weko.admin.ch/

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-24387.html