Incontro specialistico su alimentazione e movimento

Macolin, 28.10.2008 - Presso l'Ufficio federale dello sport di Macolin si è tenuto il 28 ottobre 2008 il primo convegno nazionale degli esperti di alimentazione, movimento e peso corporeo. Circa 150 specialisti hanno assistito alle relazioni dedicate al peso eccessivo, divenuto ormai un problema sociale, e preso parte alle discussioni che ne sono scaturite. Rappresentanti delle istituzioni Nutrinet, hepa.ch e Forum Obesità Svizzera hanno presentato i rispettivi ambiti d'intervento. Lo scopo del convegno era animare la discussione e cercare soluzioni coordinate.

Grazie ai progressi della tecnica, nella società moderna la vita quotidiana praticamente non impone più alcuno sforzo fisico. Sempre più sovente quindi accade di sconvolgere il fondamentale equilibrio fra assunzione di alimenti e consumi energetici, con conseguenze dannose che si manifestano  in tutto il mondo come una vera e propria epidemia di adiposità, tanto che l'Organizzazione mondiale della sanità OMS la definisce la pandemia del XXI secolo.

Per combattere più efficacemente questo disastroso fenomeno è necessaria l'azione coordinata di diversi attori. Nutrinet, hepa.ch e Forum Obesità Svizzera nell'ambito dell'incontro autunnale di hepa.ch hanno compiuto primi passi verso l'elaborazione di soluzioni globali. L'incontro era dedicato a diversi temi, come ad esempio:

  • «Un peso sano come programma politico a livello sia nazionale che cantonale» (hepa.ch);
  • «Formazione ed educazione per uno stile di vita sano» (nutrinet.ch);
  • «Il bilancio energetico - aspetti fisici e psicologici» (Forum Obesità Svizzera).

Con questo primo incontro a livello nazionale Nutrinet, hepa.ch e Forum Obesità Svizzera hanno riunito e fatto incontrare specialisti in alimentazione, movimento, peso corporeo e istruzione, rafforzando i collegamenti a livello sia di scambio di'informazioni che istituzionale.


Indirizzo cui rivolgere domande

Béatrice Wertli
Responsabile Comunicazione dell'Ufficio federale dello sport,
032 327 65 68



Pubblicato da

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
http://www.vbs.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-22259.html