Credito complessivo NFTA: liberazione dei crediti d'opera per la 1a fase

Berna, 28.06.2000 - Il Consiglio federale liberato i crediti d'opera riguardanti la prima fase del credito complessivo della NFTA, mettendo così a disposizione, con effetto retroattivo dal 1° gennaio 2000, 9,7 miliardi di franchi per la realizzazione di diversi progetti parziali della NFTA. Si tratta dei fondi previsti per la costruzione delle gallerie di base del Lötschberg e del San Gottardo, compresi i potenziamenti nella regione di Surselva, per l'impianto di raccordo sotterraneo di Nidelbad (galleria dello Zimmerberg) e per gli urgenti potenziamenti sulla linea San Gallo - Arth-Goldau. Rimangono bloccati i rimanenti 2.9 miliardi di franchi del credito complessivo, che ammonta a 12.6 miliardi di franchi. I fondi ancora bloccati sono destinati ai crediti d'opera della seconda fase nonché ai progetti parziali riguardanti la galleria dello Zimmerberg, la galleria di base del Monte-Ceneri e gli ulteriori potenziamenti non prioritari sulle diramazioni della NFTA.

https://www.ictax.admin.ch/extern/en.html#/ratelist/2017

Pubblicato da

Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni
https://www.uvek.admin.ch/uvek/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-2174.html