Pubblicata su internet la bozza parziale dell'orario 2009

Berna, 02.06.2008 - L'Ufficio federale dei trasporti (UFT) ha avviato oggi la procedura di consultazione in merito alla bozza d'orario 2009 concernente le offerte che subiranno sensibili modifiche. Gli interessati potranno esprimere il loro parere in proposito dal 2 al 16 giugno 2008. La bozza, consultabile sul sito www.progetto-orario.ch, si riferisce all'orario dei treni, degli impianti a fune, dei battelli e degli autobus che entrerà in vigore il 14 dicembre 2008.

La procedura di consultazione serve a correggere eventuali incongruenze negli orari; le questioni di carattere concettuale sono già state trattate nell'ambito del programma d'offerta. I pareri, che vanno inviati direttamente agli organi cantonali competenti per i trasporti pubblici, saranno esaminati e presi in considerazione, nei limiti del possibile, per l'orario in questione o per quelli successivi.

Mentre l'orario 2008 è stato segnato dall'apertura della galleria di base del Lötschberg della NFTA, in vista del prossimo cambio d'orario nel traffico a lunga distanza delle FFS sarà in primo piano l'asse del San Gottardo, sul quale l'impiego di treni InterCity ad assetto variabile consentirà di ridurre di un quarto d'ora circa i tempi di viaggio verso il Ticino.

Poiché nel 2008 il cambio d'orario è di minore portata, saranno pubblicati solo gli orari delle linee che subiscono notevoli modifiche.

L'orario delle FFS sarà disponibile online da fine ottobre 2008, mentre la versione cartacea sarà in vendita a partire dal 29 novembre 2008. L'intero contenuto dell'orario sarà consultabile sul sito www.quadri-orario.ch dal 24 novembre 2008.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale dei trasporti UFT, Informazione 031 322 36 43


Pubblicato da

Ufficio federale dei trasporti
https://www.bav.admin.ch/bav/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-19087.html