Corina Casanova siederà nel Comitato direttivo per il governo elettronico

Berna, 07.03.2008 - In data odierna, il Consiglio federale ha designato Corina Casanova membro del Comitato direttivo per il governo elettronico in Svizzera. Casanova succederà all'ex Cancelliera della Confederazione Annemarie Huber-Hotz, che insieme a Hans-Rudolf Merz e alla consigliera federale Doris Leuthard ha rappresentato la Confederazione in seno al Comitato fino ad oggi.

Al fine di attuare la strategia di governo elettronico in Svizzera, Confederazione, Cantoni e Comuni intendono procedere di comune accordo. La loro collaborazione è regolata dalla «Convenzione quadro di diritto pubblico concernente la collaborazione nell'ambito del Governo elettronico in Svizzera», emanata dalla Conferenza dei Governi cantonali (CdC) e dal Consiglio federale.

Conformemente alla Convenzione quadro, il Comitato direttivo è responsabile dell'attuazione coordinata della strategia di governo elettronico in Svizzera. Esso è composto di nove rappresentanti, ossia tre rappresentanti della Confederazione, tre dei Cantoni e tre dei Comuni.


Indirizzo cui rivolgere domande

Peter Fischer, delegato per la sicurezza informatica della Confederazione, tel. 031 325 98 98


Pubblicato da

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-17690.html