Accademia di diritto internazionale umanitario a Ginevra

Berna, 20.09.2007 - La Presidente della Confederazione e capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), Micheline Calmy-Rey, parteciperà giovedì sera all'inaugurazione dell'Accademia di diritto internazionale umanitario e di diritti umani a Ginevra. Questa accademia, che sostituisce il Centro universitario di diritto internazionale umanitario, completa il panorama universitario ginevrino di cui fa parte anche la Cattedra svizzera dei diritti umani istituita nel 2006 e annessa all'Istituto universitario di alti studi internazionali (IUHEI).

Con l'istituzione del Consiglio dei diritti dell'uomo dell'ONU a Ginevra, era auspicabile rafforzare e sviluppare la cooperazione con il mondo accademico. La fondazione della nuova accademia contribuisce a formare un centro di competenze di alto livello nel settore del diritto internazionale umanitario e, più in generale, in quello dei diritti umani. 

Con il lancio del Global Humanitarian Forum Geneva, promosso anche dal Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) e che sarà presieduto da Kofi Annan, ex Segretario generale dell'ONU, e con l'inaugurazione della nuova accademia, la Ginevra internazionale consolida il suo ruolo diplomatico e accademico confermando la sua vocazione nel promuovere la ricerca di soluzioni ai problemi del mondo.


Indirizzo cui rivolgere domande

Servizio stampa e informazione
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch



Pubblicato da

Dipartimento federale degli affari esteri
https://www.eda.admin.ch/eda/it/dfae.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-14640.html