Finanziamento dei trasporti pubblici

Berna, 26.05.2004 - Il Consiglio federale ha condotto una discussione sul tema del finanziamento dei trasporti pubblici. Esso ha incaricato il DATEC di effettuare una verifica generale dei grandi progetti ferroviari che attualmente non sono ancora pronti per essere realizzati, e di presentare nel corso del 2007/08 i primi risultati di questo lavoro.

Il Consiglio federale ha incaricato il DATEC di continuare, conformemente alla pianificazione prevista, la realizzazione dei progetti FTP attualmente in costruzione. Esso ha pure ribadito la sua intenzione di realizzare la galleria di base del Ceneri e la prima fase dei progetti per il raccordo della Svizzera alla rete ad alta velocità. Ha confermato che i progetti FTP, che non sono ancora realizzati, dovranno essere rinviati, ridimensionati o eventualmente cancellati.

II Consiglio federale ha incaricato il DATEC di sottoporre ad una verifica globale i grandi progetti non ancora pronti per la realizzazione e di presentare i primi risultati di questo lavoro nel corso del 2007/08. In questo esame saranno integrati progetti quali la galleria di base dello Zimmerberg, la galleria dell'Hirzel, la seconda tappa di Ferrovia 2000, la seconda fase del raccordo della Svizzera alla rete alta velocità nonché tre ulteriori progetti (stazione sotterranea di Zurigo Löwenstrasse, linea ferroviaria CEVA a Ginevra, collegamento Stabio-Arcisate).

Inoltre il Consiglio federale ha confermato di volere ridefinire le regole di funzionamento per il fondo FTP. Al più tardi dal 2006 non saranno più concessi nuovi prestiti produttivi di interessi e rimborsabili conformemente al mercato; quelli già concessi dovranno essere trasformati dalla Confederazione in un anticipo per il Fondo.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale dei trasporti UFT, Informazione e informatica, 031 322 36 43


Pubblicato da

Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni
https://www.uvek.admin.ch/uvek/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-13965.html