Concessione per il prolungamento della linea del tram fino alla fermata della ferrovia celere di Berna Wankdorf

Berna, 31.01.2007 - Il Consiglio federale ha esteso la concessione tramviaria dell'Azienda di trasporto della Città di Berna (SVB, Bernmobil) per permettere a quest'ultima di coprire con la linea del tram n. 9 la distanza tra Piazza Generale Guisan e la stazione della ferrovia celere di Berna Wankdorf. Il prolungamento della linea fa parte del progetto di riassetto di Piazza Wankdorf, da realizzare entro il 2012.

Grazie alla nuova concessione, la linea tramviaria n. 9 potrà essere prolungata di 1,1 chilometri spostando il capolinea da Piazza Generale Guisan alla fermata della ferrovia celere di Berna Wankdorf. La linea, a due binari, passerà davanti allo Stade de Suisse e per Piazza Wankdorf. L'approvazione del progetto, compreso in quello di riassetto di Piazza Wankdorf, si basa sulla procedura cantonale di pianificazione viaria.

Il progetto di potenziamento delle capacità di Piazza Wankdorf e di prolungamento della linea del tram da Piazza Generale Guisan alla stazione di ferrovia celere del Wankdorf è stato inserito nell'elenco dei progetti urgenti previsto dalla legge sul fondo infrastrutturale (LFIT). La Confederazione potrà così prendere a carico metà dei costi, stimati a 80 milioni di franchi circa. L'altra metà andrà in massima parte a carico del Cantone e della Città di Berna. L'inizio dei lavori di costruzione è previsto per il mese di agosto 2008, dopo i Campionati europei di calcio.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale dei trasporti UFT, Informazione e informatica, tel. 031 322 36 43


Pubblicato da

Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni
https://www.uvek.admin.ch/uvek/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-10508.html