Il Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC)

Il Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) si occupa dei settori delle infrastrutture e dell’ambiente ed è diretto da Doris Leuthard dal novembre 2010. 

Il capo del DATEC Doris Leuthard nel suo ufficio. (Foto: Vanina Moreillon - Inédit Publications)

La consigliera federale Doris Leuthard

Doris Leuthard è nata il 10 aprile 1963. Ha studiato diritto all’università di Zurigo e ha svolto soggiorni linguistici e di studio a Parigi e a Calgary, dopodiché si è associata a uno studio legale. È coniugata.

Doris Leuthard è stata membro del Consiglio nazionale in veste di deputata argoviese dal 1999 al 2006, e dal 2004 al 2006 è stata presidente del PPD Svizzera.

Elezione a consigliera federale

Doris Leuthard è stata eletta consigliera federale dall’Assemblea federale plenaria il 14 giugno 2006. Dall’agosto 2006 all’ottobre 2010 è stata a capo del Dipartimento federale dell’economia (DFE, attualmente DEFR) e dal 1° novembre 2010 dirige il Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC). Doris Leuthard è stata presidente della Confederazione nel 2010.

Il Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC)

Il DATEC si occupa sia delle infrastrutture sia dell’ambiente. In materia di infrastrutture gli competono le reti per i trasporti moderne e le reti di comunicazione e di distribuzione della corrente elettrica; esso è però responsabile anche dei settori ambiente, salute e sicurezza. Il fatto che nello stesso dipartimento si concentrino interessi di utilizzazione e interessi di protezione è spesso causa di obiettivi contrastanti. Per tale motivo occorre che le decisioni siano preparate con particolare attenzione.

Alcune cifre relative al DATEC

Il DATEC impiega circa 2'500 dipendenti federali, a tempo pieno e parziale.

Nel 2015 le spese del DATEC sono ammontante a 10 miliardi di franchi.

Doris Leuthard, presidente della Confederazione

Nel 2017 Doris Leuthard sarà al tempo stesso capo del DATEC e presidente della Confederazione, un mandato che comporta prevalentemente mansioni di rappresentanza. Nel Consiglio federale Doris Leuthard sarà «primus inter pares», ossia primo tra pari.

Presidenza della Confederazione

Ultima modifica 01.02.2017

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/dipartimenti/dipartimento-ambiente-trasporti-energia-%20comunicazioni-datec.html