Budget dello Stato

«La Confederazione provvede all’equilibrio delle sue finanze e garantisce prestazioni statali efficaci».

Programma di stabilizzazione 2017-19: il Consiglio federale intende alleggerire le finanze dello stato di circa un miliardo da qui al 2019. Il ministro delle finanze Ueli Maurer alla conferenza stampa sul budget della Confederazione. Berna, maggio 2016. (KEYSTONE/Lukas Lehmann)

Che cosa vuole ottenere il Consiglio federale

Le finanze statali sono equilibrate. L’attività della Stato a tutti i livelli è finanziabile. Le misure di risparmio attuate aprono un margine di manovra per nuovi compiti prioritari. La piazza economica svizzera è attrattiva grazie a uno Stato efficiente e a imposte contenute.

Le misure previste

  • Adottare il messaggio concernente il programma di stabilizzazione 2017–2019 e proseguire il Piano di rinuncia a determinati compiti, al fine di sgravare in misura sostanziale il bilancio della Confederazione.
  • Adottare il messaggio concernente il nuovo ordinamento finanziario 2021.
  • Attuare, valutare e rinnovare la strategia per il personale dell’Amministrazione federale 2016–2019, formulando proposte volte a impedire o perlomeno contenere l’aumento dei costi del personale.

Nota bene: Gli obiettivi e i provvedimenti pubblicati qui di seguito si fondano sul decreto federale sul programma di legislatura 2015-2019. In esso, – su proposta del Consiglio federale – , il Parlamento definisce l’attività del governo per i prossimi quattro anni. Nei suoi obiettivi annuali, il Consiglio federale mette in atto questa agenda politica quadriennale. Il Consiglio federale si riserva il diritto di distanziarsi dal programma di legislatura, qualora avvenimenti imprevedibili lo dovessero richiedere.


Documenti

La conferenza stampa sul programma di stabilizzazione in breve

Conferenza stampa del Consiglio federale del 25.5.2016 con il Consigliere federale Ueli Maurer

Ultima modifica 22.07.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/consiglio-federale/politische-agenda/leitlinie1/budget-stato.html