Governare è il compito principale

Il compito più importante del Consiglio federale è governare. Esso valuta costantemente la situazione politica, fissa gli obiettivi e le risorse dell’operato statale, dirige l’attuazione dei compiti e rappresenta la Confederazione sul piano interno e verso l’esterno. 

lI 18 settembre 2014 la consigliera federale Doris Leuthard presenta la posizione del Governo sull’iniziativa popolare «Economia verde». (KEYSTONE/Lukas Lehmann)

I compiti del Consiglio federale sono descritti negli articoli 180 – 187 della Costituzione federale. Fra questi spicca l’espressione chiave «politica di governo». Questo concetto designa il «governare» vero e proprio. La Costituzione federale spiega anche che cosa s‘intende: 

  1. il Consiglio federale definisce gli obiettivi della sua politica e pianifica l’impiego delle risorse necessarie al raggiungimento degli obiettivi;
  2. informa l’opinione pubblica tempestivamente sulle sue attività.

Altri compiti del Consiglio federale

Legiferare ed eseguire il diritto

Il Consiglio federale sottopone al Parlamento proposte di attuazione di iniziative popolari e leggi. Ad esso spetta l’emanazione di ordinanze, unitamente alle disposizioni esecutive relative alle leggi. Esso esegue inoltre le decisioni dell’Assemblea federale che non sottostanno a referendum, ad esempio mandati relativi a pianificazioni.

Dirigere le finanze federali

Il Consiglio federale gestisce le finanze federali. Ciò significa che esso sottopone al Parlamento un piano finanziario pluriennale e un budget annuale. Nell’ambito del conto consuntivo rende conto al Parlamento sull’utilizzazione delle risorse.

Garantire la sicurezza della Svizzera

Il Consiglio federale è responsabile delle relazioni della Svizzera con l’estero e della sicurezza interna ed esterna del Paese. In questi due settori esso può emanare ordinanze e decisioni, se lo ritiene necessario per ragioni di sicurezza. Per tutelare la sicurezza, può ricorrere all’esercito.

Curare le relazioni con i Cantoni

Secondo la Costituzione federale, i Cantoni sono sovrani. Fra i compiti del Consiglio federale figura quindi la cura delle relazioni e della collaborazione con i Cantoni.

Dirigere l’Amministrazione federale

Infine il Consiglio federale dirige l’Amministrazione federale con i suoi circa 38’000 collaboratori. L’Amministrazione federale è suddivisa in dipartimenti; ogni membro del Consiglio federale è anche capo di un dipartimento.

Collegialità e consenso

«Il Consiglio federale decide in quanto autorità collegiale» recita la Costituzione federale. Ogni membro del Consiglio federale è membro a pari titolo del Collegio. Il presidente della Confederazione dirige la seduta, ma non ha nessun diritto speciale. Nel prendere le decisioni, il Consiglio federale ricerca il consenso e di regola evita votazioni vere e proprie. I membri del Consiglio federale devono difendere le decisioni del Collegio verso l’esterno, anche se non sempre queste coincidono con la loro opinione personale o la posizione del loro partito. 

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/consiglio-federale/compiti/governare.html