Il salario di un Consigliere federale

Il reddito annuo lordo di un consigliere federale ammonta a 447‘834 franchi (stato 1° gennaio 2018). Come gli altri stipendi del personale federale, esso viene adeguato al rincaro. Tuttavia non è soggetto ad aumenti reali.

Allo stipendio si aggiunge un rimborso spese forfettario di 30 000 franchi all'anno (stato 1° gennaio 2018; non indicizzato). Il presidente della Confederazione riceve inoltre un'indennità di 12 000 franchi durante l'anno presidenziale.

Sono inoltre rimborsate le spese di telecomunicazione (rete fissa, cellulare, PC). La tassa per la radio e la televisione è invece a carico dei consiglieri federali.

Ciascun membro del Consiglio federale come pure il cancelliere della Confederazione hanno diritto a un veicolo di rappresentanza e a uno di servizio. Per l'uso privato viene fatturato mensilmente lo 0,8 per cento del prezzo nuovo. Ogni membro riceve inoltre un abbonamento generale di 1a classe delle FFS e un abbonamento generale per gli impianti a fune svizzeri.

Documenti

Lista di controllo - cambiamento ai vertici di un dipartimento (PDF, 1 MB, 26.06.2017)L’ultima riga della lista è stata resa illeggibile. Legalmente ciò si giustifica sulla base del regolamento delle eccezioni all’accesso ai documenti ufficiali.
Secondo la legge sul principio di trasparenza dell’amministrazione, art.7, cv. 1c, l’accesso ai documenti ufficiali è limitato, differito o rifiutato se vi è il rischio di « compromettere la sicurezza interna o esterna della Svizzera ».

Ultima modifica 28.09.2018

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/consiglio-federale/compiti/dall-elezione-al-ritiro.html