Stemma della Svizzera

CONFOEDERATIO HELVETICA
Le autorità federali della Confederazione Svizzera

Home page
Mail
Cerca

Nuova commissione di conciliazione per il personale federale


COMUNICATO STAMPA

Nuova commissione di conciliazione per il personale federale

11 apr 2005 (DFF) Gli impiegati dell'Amministrazione federale che a causa
del loro sesso si sentono discriminati possono rivolgersi ora a una
commissione di conciliazione. Il Consiglio federale ha nominato i
rappresentanti del datore di lavoro. Questa nuova commissione succede alla
commissione della paritÓ dei sessi.

Il 1░ marzo 2005 Ŕ entrata in vigore l'"Ordinanza concernente la commissione
di conciliazione secondo la legge sulla paritÓ dei sessi", che disciplina i
compiti e l'organizzazione della commissione e si fonda sulla legge del 24
marzo 1995 sulla paritÓ dei sessi. La precedente commissione della paritÓ
dei sessi e la relativa ordinanza del 9 dicembre 1996 sono abrogate.

Lo scopo della commissione di conciliazione Ŕ di operare in modo efficace
contro la discriminazione sessuale e di salvaguardare allo stesso tempo per
quanto possibile il rapporto di lavoro. Gli impiegati federali che si
sentono discriminati possono rivolgersi alla commissione di conciliazione
senza dover prima avviare una procedura di ricorso com'era finora il caso.
La commissione informa e consiglia le parti. Cerca di giungere a un accordo.
A differenza della commissione di conciliazione, la vecchia commissione
della paritÓ dei sessi doveva, nel corso di una procedura di ricorso
formale, formulare un parere.

La composizione della commissione Ŕ doppiamente paritetica, ossia la
commissione consta dello stesso numero di rappresentanti
dell'Amministrazione federale e del suo personale nonchÚ dello stesso numero
di donne e di uomini. I rappresentanti dei dipendenti sono stati nominati
dalle organizzazioni del personale mentre quelli del datore di lavoro dal
Consiglio federale.

La commissione di conciliazione in materia di paritÓ dei sessi Ŕ
indipendente; sul piano amministrativo Ŕ aggregata all'Ufficio federale del
personale (UFPER).

Informazioni generali sulla commissione di conciliazione: Kathrin Karlen
Moussa, Ufficio federale del personale, tel. 031 322 63 25
Informazioni generali riguardanti la legge sulla paritÓ dei sessi: Corina
Muller, Ufficio federale per l'uguaglianza fra donna e uomo, tel. 031 322 68
43

Dipartimento federale delle finanze DFF
Comunicazione
CH-3003 Berna
http://www.dff.admin.ch