Stemma della Svizzera

CONFOEDERATIO HELVETICA
Le autorità federali della Confederazione Svizzera

Home page
Mail
Cerca

Il 22 marzo il Consiglio federale si pronuncerÓ su Swiss


COMUNICATO STAMPA

Il 22 marzo il Consiglio federale si pronuncerÓ su Swiss

18 mar 2005 (DFF) Il Consigliere federale Hans-Rudolf Merz ha incontrato in
data odierna i responsabili dei vertici dei partiti di Governo per una
discussione sulle trattative in corso tra Lufthansa e Swiss. Il Governo si
pronuncerÓ verosimilmente martedý prossimo, 22 marzo, sull'offerta fatta da
Lufthansa ai principali azionisti di Swiss.

In data odierna il Consigliere federale Hans-Rudolf Merz ha incontrato i
rappresentanti dei vertici dei partiti di Governo per una discussione sulle
trattative in corso tra Lufthansa e Swiss. Sui contenuti della discussione
si Ŕ convenuto di mantenere il silenzio.

Il Consiglio federale sta esaminando l'offerta di Lufthansa e le alternative
strategiche di Swiss nell'ottica della politica dei trasporti, economica e
finanziaria. Importanti criteri a tal fine sono il raccordo a lungo termine
della Svizzera al traffico aereo europeo e internazionale, la competitivitÓ
dell'aeroporto di Zurigo, le ripercussioni sui posti di lavoro di Swiss e
dell'intero settore interessato, le prospettive di investimento nonchÚ le
conseguenze sulle finanze federali.

Verosimilmente martedý prossimo, 22 marzo, il Consiglio federale si
pronuncerÓ sull'offerta fatta da Lufthansa ai principali azionisti di Swiss
all'attenzione dei competenti organi di vigilanza delle due compagnie. Esso
comunicherÓ la sua decisione dopo le sedute del Consiglio di amministrazione
di Swiss e del Consiglio di vigilanza di Lufthansa previste per lo stesso
giorno. Fino a tale giorno il Consiglio federale non si pronuncerÓ sull'
offerta di Lufthansa.

Non vi sono ulteriori informazioni su questo comunicato.

Dipartimento federale delle finanze DFF
Comunicazione
CH-3003 Berna
http://www.dff.admin.ch