Stemma della Svizzera

CONFOEDERATIO HELVETICA
Le autorità federali della Confederazione Svizzera

Home page
Mail
Cerca

Visita di lavoro del ministro della difesa italiano al Consigliere federale Samuel Schmid.

3003 Berna, 21 maggio 2004

Informazione per i media

Visita di lavoro del ministro della difesa italiano al Consigliere federale
Samuel Schmid.

Lunedý 24 maggio prossimo il Consigliere federale Samuel Schmid, capo del
Dipartimento federale della Difesa, della protezione della popolazione e
dello sport, riceverÓ il suo omologo italiano, il ministro della Difesa
Antonio Martino, per una visita di lavoro ufficiale alla residenza del Lohn
nei pressi di Berna. Il programma comprende la firma di un accordo quadro
concernente la cooperazione in materia d'istruzione militare tra le
rispettive forze armate.

Al centro dei colloqui vi saranno questioni attuali in materia di politica
di sicurezza come la situazione in Iraq, in Afghanistan e nei Balcani,
nonchÚ i contributi di entrambi i Paesi alle operazioni di sostegno alla
pace. Saranno inoltre discussi gli sviluppi in seno alle organizzazioni
internazionali e l'evoluzione della politica di difesa e dell'esercito.
Parte dei colloqui sarÓ pure dedicata ai contatti tra le rispettive forze
armate.

I ministri firmeranno infine un accordo quadro che fonderÓ la cooperazione
in materia d'istruzione militare su una base legale globale e stabilirÓ il
quadro della futura collaborazione. Accordi analoghi sono giÓ stati conclusi
con Germania, Francia e Austria. Una regolamentazione unitaria Ŕ necessaria
segnatamente in vista di possibili esercitazioni multilaterali con gli Stati
limitrofi.

La cooperazione concerne soprattutto i colloqui degli Stati maggiori e
colloqui specialistici, lo scambio di informazioni relative all'istruzione,
l'istruzione di quadri e truppe, l'invio di quadri in Stati maggiori e
nell'ambito di esercitazioni di truppa, nonchÚ istruzioni in vista del
sostegno internazionale alla pace. La Svizzera Ŕ interessata a organizzare
con l'Italia attivitÓ aeree congiunte e anche esercitazioni terrestri comuni
nel corso dei prossimi anni.

Il Consiglio federale ha approvato l'accordo nella seduta del 18 maggio 2004
e ne ha autorizzato la firma da parte del capo del DDPS.

DIPARTIMENTO FEDERALE DELLA DIFESA,
DELLA PROTEZIONE DELLA POPOLAZIONE E DELLO SPORT
Informazione