Stemma della Svizzera

CONFOEDERATIO HELVETICA
Le autorità federali della Confederazione Svizzera

Home page
Mail
Cerca

La polizia militare appoggia la polizia ferroviaria

3003 Berna, 6 maggio 2004

Informazione per i media

La polizia militare appoggia la polizia ferroviaria

Gli agenti della polizia militare devono garantire che i militari in congedo
non disturbino gli altri viaggiatori. In futuro saranno presenti in misura
crescente sui treni durante i giorni dell'entrata in servizio e del
licenziamento. Le loro mansioni ufficiali si limiteranno ai militari.

Dal 13 al 14 maggio circa 30 agenti della polizia militare effettueranno dei
pattugliamenti coadiuvando i colleghi della polizia ferroviaria Securitrans.
Vengono istruiti al loro compito che consisterÓ nel garantire un
comportamento ineccepibile delle reclute e dei soldati di CR in occasione
dell'entrata in servizio e del licenziamento, sia presso le stazioni, sia,
ora in misura crescente, sui treni svizzeri.

Gli impieghi della polizia militare si limitano al controllo di militari
durante i fine settimana, in occasione dell'inizio e della fine del congedo.

Gli agenti della polizia militare assolvono una formazione di polizia della
durata di 15 mesi, di cui due settimane dedicate in modo specifico alla
polizia ferroviaria.

DIPARTIMENTO FEDERALE DELLA DIFESA,
DELLA PROTEZIONE DELLA POPOLAZIONE E DELLO SPORT
Informazione