Stemma della Svizzera

CONFOEDERATIO HELVETICA
Le autorità federali della Confederazione Svizzera

Home page
Mail
Cerca

Corso d┤istruzione internazionale sulla sicurezza dei depositi di armi di piccolo calibro

3003 Berna, 23 maggio 2001

Informazione per i media

Cooperazione in materia di sicurezza:
Corso d┤istruzione internazionale sulla sicurezza dei depositi di armi di
piccolo calibro

Nell┤ambito del Partenariato per la Pace la Svizzera organizza un corso
d┤istruzione internazionale che si svolgerÓ dal 27 maggio al 1░ giugno 2001
sulla piazza d┤armi di Brugg e che avrÓ come tema l┤amministrazione e la
sicurezza dei depositi di armi di piccolo calibro.

Durante una settimana, 19 esperti provenienti da 15 paesi del Partenariato
NATO per la Pace si occuperanno a Brugg della questione relativa alla
sicurezza dei depositi di armi di piccolo calibro. A livello mondiale sono
in circolazione dai 500 ai 700 milioni di armi di questo tipo. Si tratta
delle armi pi¨ usate nei conflitti a partire dalla fine della guerra fredda.
Le vittime di questi conflitti interni sono soprattutto le donne, i vecchi e
i bambini. Molte delle armi in circolazione senza controllo provengono da
depositi statali in rovina o con un┤amministrazione carente. Attraverso la
corruzione, il furto e il commercio illecito, alcune armi un tempo
appartenenti alla polizia o all┤esercito diventano cosý strumenti illegali
di violenza. Con l┤aumento della sicurezza nei depositi di queste armi si
intende porre un freno ad una tale linea di sviluppo.

I partecipanti verranno istruiti da esperti militari svizzeri sulle seguenti
quattro tematiche: analisi dei rischi, misure di protezione architettoniche,
vigilanza e amministrazione dei depositi di armi. In seguito potranno
sperimentare tali tematiche mediante esercizi pratici. Per concludere il
corso, si dedicherÓ un┤intera giornata alla trattazione del caso emblematico
dell┤Albania. I partecipanti, nel ruolo di consulenti, avranno il compito di
avanzare delle proposte economicamente accettabili che consentano di
amministrare in modo pi¨ efficace e di garantire sicurezza ai depositi di
armi in Albania.

Il workshop serve infine anche come piattaforma per lo scambio di esperienze
nonchÚ come forum per una possibile collaborazione futura tra i Paesi PfP
nell┤ambito della sicurezza dei depositi di armi. Questo evento costituisce
un valido contributo da parte della Svizzera alla soluzione della
problematica delle armi di piccolo calibro a livello internazionale.

DIPARTIMENTO FEDERALE DELLA DIFESA, DELLA PROTEZIONE DELLA POPOLAZIONE E
DELLO SPORT
Informazione