Stemma della Svizzera

CONFOEDERATIO HELVETICA
Le autorità federali della Confederazione Svizzera

Home page
Mail
Cerca

Nomina di un capomissione

DIPARTIMENTO FEDERALE
DEGLI AFFARI ESTERI
Berna, 27 aprile 2001

Comunicato stampa

Nomina di un capomissione

Il Consiglio federale ha nominato:

Johann BUCHER, attualmente capomissione a Praga, quale ambasciatore
straor-dinario e plenipotenziario di Svizzera nella Repubblica d'Austria.
L'Ambasciatore Bucher, che entrerÓ in carica nel mese di luglio del 2001,
succede all'Ambasciatore Claudio Caratsch che andrÓ in pensione. Il
Consiglio federale esprime all'Ambasciatore Caratsch i suoi ringraziamenti
per i servizi resi.

*******

Johann Bucher Ŕ nato nel 1942 a Sarnen/OW ed Ŕ originario di Hohenrain/LU.
Ha effettuato studi in lettere, storia moderna e storia svizzera presso le
universitÓ di Vienna e Berna; ha conseguito il dottorato in lettere. Entrato
nel 1973 al servizio del Dipartimento federale degli affari esteri, ha
effettuato il praticantato a Berna ed Algeri. Dopo un periodo alla centrale
Ŕ trasferito nel 1977 a Madrid, nel 1981 alla Delegazione presso l'AELS e il
GATT a Ginevra e nel 1982 alla Missione permanente d'osservazione della
Svizzera presso le Nazioni Unite, a New York. Di ritorno a Berna nel 1983,
occupa la funzione di capo del Servizio informazione ONU dell'allora
Direzione delle organizzazioni internazionali. Nel 1986, il Consiglio
federale lo nomina ambasciatore in Costa Rica, Nicaragua e Panama, con
residenza a San JosÚ. Dal 1992 Ŕ stato capo dell'allora Direzione
amministrativa e servizio esterno, con il titolo di ambasciatore. Dal 1995 Ŕ
ambasciatore in Russia, Armenia, Azerbaigian, Georgia, Kazakstan e
Turkmenistan, con residenza a Mosca. Dal 2000 Ŕ ambasciatore nella
Repubblica ceca.