Procedure di consultazione in corso

DFI
DFGP
DDPS
DFF
DATEC
DEFR
CP


Dipartimento federale dell'interno

  • Modifica della legge sulle epizoozie (LFE)
    Autorità: Consiglio federale   
    Sulla base di un mandato di revisione del Consiglio federale, la modifica della legge sulle epizoozie disciplina a livello di legge la partecipazione della Confederazione alla banca dati sul traffico di animali, i parametri gestionali inerenti alla propria politica e la delega della gestione della banca dati a Identitas AG. Inoltre si coglie l’occasione per apportare miglioramenti e aggiornamenti puntuali alla legge sulle epizoozie. Ad esempio, la disposizione sui sistemi d’informazione nell’ambito veterinario e della sicurezza delle derrate alimentari deve essere adeguata alle attuali esigenze di disporre di una base legale per il trattamento dei dati. La disposizione concernente il programma di sorveglianza nazionale, in particolare per quanto riguarda gli indennizzi da versare ai Cantoni, deve altresì essere adeguata alle esigenze attuali. Infine dovranno essere riviste puntualmente le disposizioni penali.
    Data aperto: 28.03.2018
    Data limite: 13.07.2018
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari | Modulo consultazione

    Per informazioni: Mirjam Baldegger tel: 058 467 10 46 e-mail: internet: www.blv.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Lebensmittelsicherheit und Veterinärwesen, Schwarzenburgstrasse 155, 3003 Bern, Margot Berchtold, tel: 058 469 17 77, e-mail: , internet: www.blv.admin.ch
  • Stabilizzazione dell’AVS (AVS21)
    Autorità: Consiglio federale   
    Con questo progetto si intende garantire il finanziamento dell’AVS e mantenere il livello delle rendite. In particolare, sono proposte misure indispensabili e urgenti che permettono di raggiungere questi obiettivi. Il progetto prevede l’armonizzazione dell’età di riferimento delle donne e degli uomini a 65 anni, misure per compensare l’aumento dell’età di riferimento delle donne, la flessibilizzazione della riscossione della rendita e un finanziamento supplementare a favore dell’AVS.
    Data aperto: 27.06.2018
    Data limite: 17.10.2018
      SR 831.10
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Christelle Bourgeois tel: +41 58 465 37 89 fax: +41 58 464 15 88 e-mail: internet: www.ofas.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Sozialversicherungen BSV, Geschäftsfeld AHV, Berufliche Vorsorge und EL, Bereich Leistungen AHV/EO/EL, Effingerstrasse 20, 3003 Bern, Emina Alisic, tel: +41 58 461 13 44, fax: +41 58 464 15 88, e-mail: , internet: www.ofas.admin.ch
  • Legge federale concernente il miglioramento della conciliabilità tra attività lucrativa e assistenza ai familiari
    Autorità: Consiglio federale   
    Chi esercita un’attività professionale e assiste e cura familiari malati o vittime di incidenti necessita di molteplici forme di sostegno. Il presente avamprogetto di legge intende migliorare la conciliabilità tra attività professionale e cure ai familiari. In questo modo si garantisce la certezza del diritto per i familiari curanti in età lavorativa e si rafforza il riconoscimento delle cure ai familiari da parte della società. I necessari adeguamenti legislativi sono riuniti in un atto mantello e riguardano il codice delle obbligazioni, la legge federale sulle indennità di perdita di guadagno per chi presta servizio e in caso di maternità nonché la legge federale sull’assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti.
    Data aperto: 27.06.2018
    Data limite: 19.10.2018
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari | Analisi dell’impatto della regolamentazione | Questinario

    La documentazione può essere ottenuta presso: nur elektronisch verfügbar
  • Modifica della legge sugli stupefacenti e ordinanza concernente sperimentazioni pilota secondo la legge sugli stupefacenti (sperimentazioni pilota con canapa)
    Autorità: Consiglio federale   
    Nell’articolo 8a LStup sarà creata una nuova base legale per lo svolgimento di sperimentazioni scientifiche pilota limitate, per acquisire conoscenze sull’impatto dei nuovi disciplinamenti sul trattamento di stupefacenti che producono effetti del tipo della canapa a scopi non medici. La durata di validità dall’articolo 8a LStup è limitata a dieci anni. L’OSPStup secondo la LStup disciplina le condizioni per lo svolgimento di sperimentazioni pilota, nonché i dettagli della procedura di domanda d’autorizzazione. Anche l’ordinanza è oggetto della consultazione.
    Data aperto: 04.07.2018
    Data limite: 25.10.2018
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto ordinanza | Avamprogetto Legge | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari | Formulario

    Per informazioni: Gschwend Adrian tel: 058 462 58 00 e-mail: internet: www.bag.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Gesundheit BAG, Direktionsbereich Öffentliche Gesundheit, Adrian Gschwend, CH - 3003 Bern, Gschwend Adrian, tel: 058 462 58 00, e-mail: , internet: www.bag.admin.ch
  • Revisione totale dell’ordinanza sulla meteorologia e la climatologia
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    L’Ordinanza sulla meteorologia e la climatologia (OMet) costituisce il fondamento legale per il calcolo delle tariffe delle prestazioni di base di MeteoSvizzera. Questa base legale risale al 2007 e non è più attuale. La sua revisione è necessaria affinché sia possibile tenere conto in modo adeguato dei cambiamenti sociali, delle nuove conoscenze scientifiche e dei trend internazionali che si sono manifestati negli ultimi anni.
    Data aperto: 23.04.2018
    Data limite: 13.08.2018
      SR 429.11
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Caroline Lehner tel: 058 460 93 28 e-mail:
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Meteorologie und Klimatologie MeteoSchweiz, Führungsinstrumente, OperationCenter 1, Postfach 257, 8058 Zürich-Flughafen, tel: 058 460 92 92 / 058 460 92 67, e-mail: , internet: www.meteoschweiz.ch
  • Modifica dell’ordinanza sulle prestazioni (OPre) (neutralità dei costi, valutazione dei biso-gni)
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Per ottenere una certa unificazione a livello svizzero sono definite, a livello d’ordinanza, esigenze minime per i sistemi di rilevamento dei bisogni di cure. Sono pure rivedute le esi-genze per la valutazione dei bisogni nel settore delle cure. Inoltre, i contributi dell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS) previsti per il rimborso delle prestazioni di cure sono adattati nel quadro della valutazione della neutralità dei costi. Le modifiche dell’OPre entreranno probabilmente in vigore il 1° luglio 2019.
    Data aperto: 04.07.2018
    Data limite: 26.10.2018
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari | Questionario

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Gesundheit, Abteilung Leistungen, 3003 Bern, Sekretariat Abteilung Leistungen, tel: 058 462 37 23, fax: 058 462 90 20, e-mail: , internet: www.bag.admin.ch

Dipartimento federale di giustizia e polizia

  • Revisione dell’ordinanza sulle tasse riscosse in applicazione della legge federale sulla esecuzione e sul fallimento (OTLEF)
    Autorità: Consiglio federale   
    La presente revisione prende le mosse dall’adozione, il 16 dicembre 2016, da parte del Parlamento, dell’articolo 8a capoverso 3 lettera d LEF (FF 2016 7935) con cui si istituisce una nuova procedura che permette al debitore escusso di chiedere all’ufficio d’esecuzione di non dare notizia a terzi circa procedimenti esecutivi se, per tre mesi, il creditore non ha preso provvedimenti per eliminare l’opposizione. Come già previsto nell’ambito dei lavori preliminari (Rapporto della Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale del 19 febbraio 2015 sull’iniziativa parlamentare 09.530, FF 2015 2641 2649 seg.), per la nuova procedura è riscossa una tassa. La revisione propone inoltre alcune altre modifiche dell’ordinanza sulle tasse che si sono rivelate necessarie negli ultimi anni. L’ordinanza sulle tasse è anche adeguata alle mutate condizioni quadro dello standard e-LEF.
    Data aperto: 11.04.2018
    Data limite: 13.07.2018
      SR 281.35
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: David Rüetschi tel: +41 58 462 44 18 e-mail: internet: www.bj.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Justiz, Fachbereich Zivilrecht und Zivilprozessrecht, Bundesrain 20, 3003 Bern , Emanuella Gramegna, tel: +41 58 462 41 54, fax: +41 58 462 78 79, e-mail: , internet: www.bj.admin.ch
  • Modifica del Codice civile (CC): Cambiamento di sesso nel registro dello stato civile
    Autorità: Consiglio federale   
    Il presente progetto di revisione mira a semplificare il cambiamento del sesso e, di conseguenza, del prenome delle persone transessuali o che presentano una variante dello sviluppo sessuale, sostituendo le procedure attuali con una dichiarazione resa dinanzi all’ufficiale dello stato civile, senza interventi medici o altre condizioni preliminari.
    Data aperto: 23.05.2018
    Data limite: 30.09.2018
      SR 210
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Michel Montini tel: + 41 58 462 58 61 fax: + 41 58 464 26 55 e-mail: internet: www.ofec.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: nur elektronisch verfügbar, Sibyll Walter, tel: +41 58 462 41 82, e-mail: , internet: www.bj.admin.ch
  • Revisione dell’Ordinanza sul registro fondiario (ORF)
    Autorità: Consiglio federale   
    La revisione dell’ordinanza sul registro fondiario propone delle modifiche puntuali che riguardano l’accesso elettronico ai dati del registro fondiario e lo svolgimento delle pratiche per via elettronica.
    Data aperto: 08.06.2018
    Data limite: 26.10.2018
      SR 211.432.1
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Rahel Müller tel: +41 (0)58 465 00 79 fax: +41 (0)58 462 42 25 e-mail: internet: www.bj.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Justiz, Eidgenössisches Amt für Grundbuch- und Bodenrecht, Bundesrain 20, 3003 Bern, Emanuella Gramegna, tel: +41 (0)58 462 41 54, fax: +41 (0)58 462 78 79, e-mail: , internet: www.bj.admin.ch
  • Avamprogetto di legge federale sul divieto di dissimulare il viso
    Autorità: Consiglio federale   
    L’avamprogetto di legge constituisce il controprogetto indiretto all’iniziativa popolare «Sì al divieto di dissimulare il proprio viso». Introduce un obbligo di mostrare il viso dinanzi a certe autorità e una sanzione specifica per chiunque obblighi una persona a dissimulare il viso.
    Data aperto: 27.06.2018
    Data limite: 18.10.2018
      SR 311.0
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Camille Dubois / Marc Schinzel tel: 058 462 41 44 / 058 462 35 41 e-mail: internet: www.bj.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: nur elektronisch verfügbar, Jonas Amstutz, tel: 058 462 41 37, e-mail: , internet: www.bj.admin.ch

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport

  • Decisione programmatica per il rinnovo dei mezzi per la protezione dello spazio aereo
    Autorità: Consiglio federale   
    Decreto federale del Parlamento con il mandato al Consiglio federale di pianificare l’acquisto di nuovi aerei da combattimento e di un nuovo sistema di difesa terra-aria per un volume finanziario massimo di 8 miliardi di franchi.
    Data aperto: 23.05.2018
    Data limite: 22.09.2018
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Christian Catrina tel: 058 464 5342 e-mail:
    La documentazione può essere ottenuta presso: Delegierter des Chefs VBS für Air2030, Bundeshaus-Ost, 3003 Bern, Christian Catrina, tel: 058 464 5342, e-mail:

Dipartimento federale delle finanze

  • Legge federale relativa alla lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo
    Autorità: Consiglio federale   
    In seguito alla valutazione della Svizzera per il Gruppo d’azione finanziaria (GAFI) in 2016, delle misure legislative sono necessari per migliorare la conformità della legislazione svizzera con le norme del GAFI e rinforzare in questo modo l’efficacia della lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo.
    Data aperto: 01.06.2018
    Data limite: 21.09.2018
      SR 955.0
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Simone Woringer und Véronique Humbert tel: 058 461 19 03 und 058 462 37 92 e-mail:
    La documentazione può essere ottenuta presso: Staatssekretariat für internationale Finanzfragen SIF, Bundesgasse 3, 3003 Bern, Simone Woringer und Véronique Humbert, tel: 058 461 19 03 und 058 462 37 92, e-mail: , internet: www.sif.admin.ch/sif/de/home.html
  • Revisione dell’ordinanza sulle banche (OBCR) (autorizzazione FinTech)
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    La presente revisione dell’OBCR si prefigge di mettere in atto queste modifiche della legge sulle banche disposte dal Parlamento il 15 giugno 2018 in relazione alla nuova categoria di autorizzazione e della legge federale sul credito al consumo in relazione all’intermediazione di crediti partecipativi.
    Data aperto: 21.06.2018
    Data limite: 21.09.2018
      SR 952.02
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari | Questionario (solo francese)

    Per informazioni: Schneider Sandra tel: 058 463 12 88 e-mail: internet: www.sif.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: nur elektronisch verfügbar, e-mail:

Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni

  • Revisione totale dell’ordinanza sugli impianti di trasporto in condotta
    Autorità: Consiglio federale   
    L’ordinanza sugli impianti di trasporto in condotta necessita di una revisione. Da un lato si tratta di adeguare una serie di disposizioni della prassi attuale in materia di autorità di vigilanza, dall’altro tali disposizioni verranno rielaborate sotto il profilo redazionale oppure, per ragioni sistematiche, strutturate in modo diverso. Le principali modifiche riguardano il campo di applicazione, la prassi relativa ai lavori di manutenzione, l’adeguamento del processo di rilascio dell’autorizzazione di esercizio e l’alta vigilanza.
    Data aperto: 08.06.2018
    Data limite: 01.10.2018
      SR 746.11
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Philippe Huber tel: +41 58 462 56 52 fax: +41 58 463 25 00 e-mail: internet: www.bfe.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Energie BFE, Sektion Risikomanagement und Aufsicht Rohrleitungen, CH-3003 Bern, Tamina Aemmer, tel: +41 58 463 16 32, fax: +41 58 463 25 00, e-mail: , internet: www.bfe.admin.ch
  • Nuova legge federale sui media elettronici
    Autorità: Consiglio federale   
    Con la nuova legge, oltre alla radiotelevisione anche i media online potranno in futuro contribuire al servizio pubblico nell’ambito dei media ed essere promossi. Si mantiene un vasto mandato di servizio pubblico per la SSR; saranno sostenuti, come finora, altri fornitori di offerte mediatiche private rilevanti per la democrazia. Per l’attribuzione dei mandati di prestazioni e la vigilanza in materia sarà creata un nuova commissione indipendente dallo Stato. In ultima analisi tutto ciò sarà a beneficio di un paesaggio mediatico svizzero diversificato, globale e di qualità. La nuova legge sostituirà l’attuale legge federale sulla radiotelevisione (LRTV). Il nuovo ordinamento è necessario in quanto la progressiva digitalizzazione ha portato a un cambiamento delle offerte mediatiche e della loro fruizione.
    Data aperto: 20.06.2018
    Data limite: 15.10.2018
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari | Questionario

    Per informazioni: Bettina Nyffeler tel: 058 460 58 68 e-mail: internet: www.bakom.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Kommunikation BAKOM, Zukunftsstrasse 44, Postfach, 2501 Biel, Susanne Marxer, tel: 058 460 59 48, e-mail: , internet: www.bakom.admin.ch
  • Modifica dell’ordinanza sulle poste: Nuove prescrizioni in materia di raggiungibilità
    Autorità: Consiglio federale   
    In futuro la raggiungibilità del servizio postale universale e delle prestazioni di pagamento dovrà essere garantita in modo più differenziato. In particolare occorre misurare la raggiungibilità a livello cantonale e intensificare la comunicazione tra i Cantoni, i Comuni e la Posta. Le modifiche dell’ordinanza poste in consultazione mirano ad apportare un contributo affinché anche in futuro l’economia e la popolazione possano beneficiare di servizi postali e di pagamento di qualità.
    Data aperto: 27.06.2018
    Data limite: 31.08.2018
      SR 783.01
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Annette Scherrer tel: 058 460 54 65 fax: 058 463 18 24 e-mail: internet: www.bakom.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Kommunikation, Sektion Post, Zukunftstrasse 44, 2501 Biel, Sekretariat Abteilung Telecomdienste und Post, Anna Braun, tel: 058 460 56 74, fax: 058 463 18 24, e-mail: , internet: www.bakom.admin.ch
  • Pacchetto d’ordinanze in materia ambientale, primavera 2019
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Modifica di ordinanze del diritto ambientale, segnatamente l’ordinanza sulla protezione delle acque (OPAc; RS 814.201), l’ordinanza concernente la riduzione dei rischi nell’utilizzazione di determinate sostanze, preparati e oggetti particolarmente pericolosi (Ordinanza sulla riduzione dei rischi inerenti ai prodotti chimici, ORRPChim; RS 814.81), l’ordinanza sul rilevamento e sul rendiconto di dati concernenti le tonnellate-chilometro percorse nelle rotte aeree (RS 641.714.11), l’ordinanza che designa le organizzazioni di protezione dell’ambiente nonché di protezione della natura e del paesaggio legittimate a ricorrere (ODO; RS 814.076) e l’ordinanza che adegua ordinanze in materia ambientale all’ulteriore sviluppo degli accordi programmatici del periodo programmatico 2020-2024.
    Data aperto: 27.04.2018
    Data limite: 22.08.2018
    RS (pianificato):  SR 641.714.11 |   SR 814.076 |   SR 814.201 |   SR 814.81
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto 5 | Avamprogetto 4 | Avamprogetto 3 | Avamprogetto 2 | Avamprogetto 1 | Rapporto 5 | Rapporto 1 | Rapporto 4 | Rapporto 3 | Rapporto 2 | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Nathalie Müller tel: 058 467 89 39 e-mail: internet: www.bafu.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Umwelt BAFU, Sektion Politische Geschäfte, CH-3003 Bern, Nathalie Müller, tel: 058 467 89 39, e-mail: , internet: www.bafu.admin.ch
  • Revisioni parziali dell’ordinanza sulla promozione dell’energia, dell’ordinanza sull’energia e dell’ordinanza del DATEC sulla garanzia di origine e l’etichettatura dell’elettricità
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Lo scopo della revisione dell’ordinanza sulla promozione dell’energia (OPEn) è in primo luogo l’adeguamento dei tassi di rimunerazione per gli impianti fotovoltaici e geotermici, che si rende necessario in ragione della verifica periodica dei tassi del sistema di rimunerazione per l’immissione di elettricità (art. 16 cpv 3 OPEn) e degli importi della rimunerazione unica (art. 38 cpv. 2 OPEn). Nell’OPEn vengono inoltre adeguati alcuni dettagli a livello di esecuzione che riguardano in particolare i gestori di impianti eolici e idroelettrici e i promotori di progetti. Nell’ordinanza sull’energia (OEn) vengono effettuate precisazioni riguardanti l’etichettatura dell’elettricità e il consumo proprio. Nell’ordinanza del DATEC sulla garanzia di origine e l’etichettatura dell’elettricità (OGOE) vengono effettuate modifiche e precisazioni concernenti l’esecuzione nel settore delle garanzie di origine.
    Data aperto: 04.07.2018
    Data limite: 31.10.2018
      SR 730.01 | RS:  SR 730.010.1 |   SR 730.03
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto OGOE | Avamprogetto OPEn_ | Avamprogetto OEn | Rapporto OGOE | Rapporto OEn | Rapporto OPEn | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Nicole Lörtscher tel: +41 58 46 35219 fax: +41 58 463 25 00 e-mail: internet: www.bfe.admin.ch/
    La documentazione può essere ottenuta presso: BFE, Dienst Führungsunterstützung, 3003 Bern, Simon Heiniger, tel: +41 58 483 05 85, fax: +41 58 463 25 00, e-mail: , internet: www.bfe.admin.ch/
  • Revisione totale di Ordinanza sull'impiego e i compiti delle imprese di trasporto concessionarie in situazioni particolari e straordinarie
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    In seguito a modifiche di basi legali e a nuove condizioni ed esigenze risulta ora ne-cessario adeguare tali requisiti per le imprese, validi dal 2010.
    Data aperto: 10.07.2018
    Data limite: 31.10.2018
    RS (pianificato):  SR 531.40
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Ulrich Schär tel: 058 464 5182 e-mail: internet: www.bav.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Verkehr, Sektion Recht, 3003 Bern, tel: 058 462 5711, e-mail: , internet: www.bav.admin.ch

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca

  • Modifica della legge sul servizio civile (LSC)
    Autorità: Consiglio federale   
    La legge sul servizio civile (LSC; RS 824.0) viene modificata per contrastare tre fenomeni problematici che contribuiscono a mettere a rischio gli effettivi dell’esercito: il numero elevato e in continuo aumento delle ammissioni di per sé, il numero elevato di militari che dopo aver assolto la scuola reclute escono dalle formazioni dell’esercito per accedere al servizio civile e il passaggio di specialisti e quadri dell’esercito al servizio civile. La modifica prevede l’attuazione di sette misure volte a ridurre in modo sostanziale il numero di ammissioni al servizio civile, e in particolare l’ammissione al servizio civile dopo la scuola reclute.
    Data aperto: 20.06.2018
    Data limite: 11.10.2018
      SR 824.0
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Christian Richterich tel: 058 468 19 95 fax: 058 468 19 98 e-mail: internet: www.zivi.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: nur elektronisch verfügbar, Christian Richterich, tel: 058 468 19 95, fax: 058 468 19 98, e-mail: , internet: www.zivi.admin.ch

Commissioni parlamentari

  • Iv.pa 09.528 «Finanziamento delle prestazioni della salute da parte di un unico soggetto. Introduzione di un sistema di finanziamento monistico»
    Autorità: Commissione parlamentare   
    Il progetto preliminare della Commissione della sicurezza sociale e della sanità del Consiglio nazionale concernente la modifica della legge federale sull’assicurazione malattie (LAMal) prevede che gli assicuratori e i cantoni finanzino in modo uniforme le prestazioni ospedaliere e ambulatoriali. I Cantoni devono fornire un contributo di almeno il 25,5 per cento ai costi che rimangono agli assicuratori dopo deduzione della partecipazione ai costi degli assicurati. Attraverso la modifica della LAMal si intende promuovere il trasferimento di prestazioni dal settore stazionario a quello ambulatoriale, tendenzialmente più economico, e favorire il coordinamento delle cure mediche.
    Data aperto: 15.05.2018
    Data limite: 15.09.2018
      SR 832.10
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari | Modulo di risposta

    Per informazioni: Christina Leutwyler, Sekretariat SGK / Secrétariat des CSSS tel: 058 322 94 24 e-mail:
    La documentazione può essere ottenuta presso: Denise Campos, Parlamentsdienste, Sekretariat SGK, Bundeshaus, 3003 Bern, Tel.: 058 322 97 40; e-mail: sgk.csss@parl.admin.ch
  • 13.430 n Iv.pa. Rickli Natalie. Responsabilità in caso di liberazione condizionale e regime aperto
    Autorità: Commissione parlamentare   
    La presente iniziativa parlamentare della Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale propone di estendere il campo d’applicazione dell’articolo 380a del Codice penale in modo da sancire la responsabilità dello Stato indipendentemente dal fatto che un suo dipendente abbia commesso un atto illecito o che a quest’ultimo sia addebitata una colpa. Lo Stato sarà ritenuto responsabile se un autore di reato cui viene accordato il regime aperto provoca un danno recidivando. La nuova normativa si prefigge di evitare che le conseguenze di atti gravi commessi da recidivi in caso di liberazione condizionale o di regime aperto debbano essere assunti unicamente da singole persone.
    Data aperto: 24.05.2018
    Data limite: 14.09.2018
      SR 311.0
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: David Steiner tel: +41 58 462 41 03 fax: +41 58 322 96 54 e-mail: internet: www.bj.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Sekretariat der Kommissionen für Rechtsfragen (RK), Parlamentsdienste, Parlamentsgebäude, CH – 3003 Bern, Simone Peter, tel: +41 58 322 97 47, fax: +41 58 322 96 54, e-mail: , internet: www.parlament.ch
  • Modifica della legge sul Parlamento (Introduzione del diritto di veto contro le ordinanze)
    Autorità: Commissione parlamentare   
    Le diverse modifiche di legge contenute nel progetto preliminare si prefiggono di consentire all’Assemblea federale di opporre il suo veto contro le ordinanze del Consiglio federale o dei dipartimenti. Il progetto preliminare prevede anche norme in cui è precisato quali ordinanze non sottostanno al veto e quale procedura va seguita affinché un veto possa riuscire.
    Data aperto: 21.06.2018
    Data limite: 12.10.2018
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Martin Graf tel: 058 322 97 36
    La documentazione può essere ottenuta presso: Sekretariat SPK, Parlamentsdienste, 3003 Bern, tel: 058 322 99 44, e-mail: , internet: www.parlament.ch
  • Rendere possibile il tiro in campagna e il tiro storico anche dopo il 2020
    Autorità: Commissione parlamentare   
    La legge sulla protezione dell’ambiente (LPAmb) prevede che i provvedimenti di risanamento dei parapalle negli impianti di tiro possano beneficiare di indennità federali provenienti da un fondo alimentato da una tassa sul deposito definitivo di rifiuti nelle discariche in Svizzera o all’estero (fondo OTaRSi). Per ottenere queste indennità è però necessario che sul sito in questione non siano più depositati rifiuti – e quindi non si spari più nel suolo – dopo il 31 dicembre 2020 (art. 32e cpv. 3 lett. c n. 2 LPAmb). Il progetto di revisione permette alla Confederazione di continuare a sostenere finanziariamente il risanamento dei siti inquinati anche dopo questa data, a condizione che tali siti siano impiegati al massimo una volta all’anno per una manifestazione di tiro (tiro in campagna o tiro storico).
    Data aperto: 03.07.2018
    Data limite: 24.10.2018
      SR 814.01
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari

    Per informazioni: Christiane Wermeille tel: 058 462 99 89 e-mail: internet: www.bafu.admin.ch
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Umwelt BAFU, Abteilung Boden und Biotechnologie, Sektion Altlasten, 3003 Bern, Christine Baumgartner, tel: 058 322 92 31, fax: 058 322 96 56, e-mail: , internet: www.parlament.ch

Stato: 10.07.2018