Stemma della Svizzera

CONFOEDERATIO HELVETICA
Le autorità federali della Confederazione Svizzera

Home page
Mail
Cerca

Procedura di consultazione

Per procedura di consultazione si intende quella fase della procedura legislativa preliminare in cui i progetti della Confederazione che hanno una considerevole portata politica, finanziaria, economica, ecologica, sociale o culturale sono esaminati sotto il profilo della loro esattezza materiale, della loro idoneità all'attuazione e del loro consenso. I progetti sono sottoposti per parere ai Cantoni, ai partiti rappresentati nell'Assemblea federale, alle federazioni centrali d'importanza nazionale dei Cantoni, dei Comuni, delle Città e delle regioni di montagna, alle le federazioni centrali d'importanza nazionale dell'economia e alle cerchie interessate nel caso specifico.

La procedura di consultazione viene indetta dal Consiglio federale e condotta dal Dipartimento competente in materia. Anche chi non è stato invitato a pronunciarsi nell'ambito della procedura di consultazione può esprimersi in riguardo. Le risposte dei partecipanti alla consultazione vengono vagliate prima che il Consiglio federale stabilisca i valori di riferimento del suo disegno. Se si tratta di un disegno che viene mandato al Parlamento, le Camere federali lo discutono avendo già conoscenza dei risultati della procedura di consultazione.

Anche il Parlamento può sottoporre un progetto a consultazione. La procedura viene avviata in questo caso dal Dipartimento o dalla Commissione parlamentare competente.

Nei casi in cui vengono esaminati l'esattezza materiale, l'idoneità all'attuazione e il consenso di progetti di portata minore viene indetta un'audizione. L'impulso è in questo caso dato da un Dipartimento, da un ufficio o da una commissione con potere decisionale. La minore portata dell'oggetto si ripercuote sulla procedura: il cerchio dei destinatari è di norma più ristretto e vigono prescrizioni formali meno rigorose.

La procedura di consultazione è retta dalla legge federale del 18 marzo 2005 sulla procedura di consultazione (RS 172.061; LPCo) e dall'ordinanza del Consiglio federale del 17 agosto 2005 sulla procedura di consultazione (RS 172.061.1; OCo).

La pubblicazione elenca le procedure di consultazione avviate dal Consiglio federale o da una Commissione parlamentare secondo l'articolo 1 capoverso 2 LPCo nonché le procedure di audizione avviate da un Dipartimento, un ufficio o una commissione con potere decisionale secondo l'articolo 10 LPCo.

Procedure di consultazione ed indagini conoscitive concluse

Procedure avviate nel