Procedure di consultazione concluse

DFI
DFGP
DDPS
DFF
DATEC
DFE
CFB
DFE


Dipartimento federale dell'interno

  • Ordinanza sulla previdenza professionale (OPP 2) – terzo pacchetto
    Autorità: Consiglio federale   
    Il Consiglio federale avvia la consultazione sulle modifiche d’ordinanza relative al terzo ed ultimo pacchetto della 1a revisione LPP (entrata in vigore 1° gennaio 2006). La consultazione durerà fino al 15 marzo 2005. Le modifiche concernono la concezione della previdenza professionale ed il riscatto e si ripercuotono quindi anche sulle deduzioni fiscali possibili in virtù della previdenza professionale. In gran parte gli adeguamenti fissano a livello d’ordinanza la prassi attualmente applicata. Per la maggior parte degli assicurati non vi saranno in pratica conseguenze rilevanti. L’ordinanza dà agli istituti di previdenza il diritto di offrire diversi piani previdenziali ai loro assicurati. Per contro, vi sono alcune norme volte ad evitare agevolazioni fiscali sproporzionate agli assicurati privilegiati.
    Data limite: 15.03.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 536 (25.01.2005)
    RisultatoRapporto (francese)
    AS 2005 4279 (30.08.2005) | RS:  SR 831.441.1

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Sozialversicherung, Sekretariat BV, Effingerstrasse 20, 3003 Bern, tel: 031 322 91 51, fax: 031 324 06 83
    Documentazione
  • Legge sulla promozione della cultura e la revisione della legge su Pro Helvetia
    Autorità: Consiglio federale   
    Con la legge sulla promozione della cultura la Confederazione intende principalmente rafforzare la collaborazione con i Cantoni, i Comuni, le Città e i privati, definire le priorità nell’ambito della promozione della cultura e snellire i compiti e le competenze dei diversi fautori federali. L’obiettivo principale della revisione della legge su Pro Helvetia consiste nel modernizzare le strutture organizzative della Fondazione Pro Helvetia.
    Data limite: 31.10.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 3955 (21.06.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: internet: www.kultur-schweiz.admin.ch/index_d.html
    Documentazione
  • Legge federale sulle professioni psicologiche (Legge sulle professioni psicologiche; LPPsi)
    Autorità: Consiglio federale   
    La legge sulle professioni psicologiche (LPPsi) ha lo scopo di tutelare la salute e di proteggere contro l'inganno e l'induzione all'errore nell'esercizio delle professioni psicologiche.
    Data limite: 31.10.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 4297 (05.07.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Bauten und Logistik (BBL), Abteilung Vertrieb, 3003 Bern, tel: 031 325 50 50, fax: 031 325 50 58, internet: www.bag.admin.ch/berufe/projektpsych/vernehmlassung/d/index.htm
    Documentazione
  • Avamprogetto del Rapporto del Consiglio federale sulla situazione dei nomadi in Svizzera
    Autorità: Consiglio federale   
    Parte I: La convenzione n° 169 dell'Organizzazione internazionale del lavoro concernente i popoli indigeni e tribali: effetti di un’eventuale ratifica. Parte II: Possibili interventi della Confederazione per la creazione di spazi di transito e di sosta per i nomadi.
    Data limite: 01.11.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 4297 (05.07.2005)
    RisultatoAllegato II | Rapporto | Allegato I

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Kultur, Sektion Kultur und Gesellschaft, Hallwylstr. 15, 3003 Bern, tel: 031 311 92 68, internet: www.bak.admin.ch/index_d.html
    Documentazione
  • Consultazione sul censimento della popolazione 2010: decisioni del Consiglio federale – domande circa il mandato d’informazione
    Autorità: Consiglio federale   
    Il 10 giugno 2005, il Consiglio federale si è pronunciato a favore di una nuova concezione del censimento della popolazione. Esso ha egualmente incaricato il Dipartimento federale dell’interno (DFI) di svolgere una consultazione tra i Cantoni in merito al mandato d'informazione e al finanziamento del prossimo censimento. La consultazione tra i Cantoni si è conclusa alla fine di settembre 2005. Il DFI desidera ora invitare i partiti politici e le altre organizzazioni e istituzioni interessate a prendervi parte. I risultati di queste consultazioni faranno parte di un rapporto globale che il DFI prevede di trasmettere al Consiglio federale alla fine del 2006.
    Data limite: 31.01.2006
    Apertura
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Statistik, Sektion POP, Espace de l’Europe 10, 2010 Neuchâtel, tel: 032 713 68 92, internet: www.volkszaehlung.ch
  • Revisione del regolamento sanitario internazionale
    Autorità: Consiglio federale   
    Il primo regolamento sanitario internazionale (RSI) è stato approvato dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) nel 1952. Da allora è stato sottoposto a tre revisioni. La versione attualmente in vigore è un regolamento tecnico volto a controllare e arginare la peste, il colera e la febbre gialla. In seguito ad una revisione totale, il regolamento è applicabile ad ogni tipo di evento che potrebbe costituire un pericolo grave per la sanità pubblica. Scopo principale del nuovo RSI è di prevenire la propagazione delle malattie infettive evitando di creare ostacoli inutili al traffico ed al commercio internazionali. La procedura di consultazione darà l’occasione di discutere le possibili conseguenze dell’applicazione del nuovo RSI.
    Data limite: 28.02.2006
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 7129 (20.12.2005)
      Documenti: Avamprogetto (inglese) | Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento organizzazioni | Lettera di accompagnamento cantoni | Lettera di accompagnamento commissioni | Lista dei destinatari
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Gesundheit, Abteilung Internationales, 3003 Bern, tel: 031 324 86 30, e-mail:
  • Ordinanza del 3 luglio 2002 che limita il numero di fornitori di prestazioni ammessi ad esercitare la propria attività a carico dell’assicurazione obbligatoria contro le malattie
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    L’8 ottobre 2004 le Camere federali hanno approvato una modifica dell’articolo 55a della legge del 18 marzo 1994 sull’assicurazione malattie (LAMal; RS 832.10, RU 2005 1071).Grazie a tale modifica, il Consiglio federale può per la seconda volta e per un periodo limitato di tre anni al massimo, far dipendere dall’esistenza di un bisogno l’autorizzazione a esercitare a carico dell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie ai sensi degli articoli 36- 38 LAMal. Esso ne stabilisce i criteri. Con il capoverso 4, le Camere hanno completato la disposizione in modo tale che l’autorizzazione decade se non è utilizzata entro un dato termine. Il Consiglio federale precisa le condizioni.
    Data limite: 15.04.2005
    AS 2005 2353 (21.06.2005) | RS:  SR 832.103

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Gesundheit, Effingerstrasse 20, 3003 Bern
    Documentazione
  • Adattamento del diritto sulle derrate alimentari e sui foraggi
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Il 1.1.2006 nella CE entreranno in vigore diverse nuove disposizioni concernenti l'ambito della sicurezza alimentare (igiene delle derrate alimentari, controllo autonomo o ufficiale). Se la Svizzera vuole continuare ad esportare verso la UE, bisogna garantire l'equivalenza tra il diritto svizzero delle derrate alimentari e le disposizioni CE. Nello stesso ambito verrà adattata la struttura delle ordinanze sulle derrate alimentari.
    Data limite: 15.07.2005

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Gesundheit, 3003 Bern, tel: 031 322 63 00
    Documentazione
  • 11e révision de l’AVS (mesures relatives aux prestations)
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    les débats porteront avant tout sur les propositions de modifications suivantes : - le relèvement de l’âge de la retraite des femmes à 65 ans, - la flexibilisation de la retraite grâce à l’introduction d’une prestation de préretraite (rente-pont) en faveur de certaines catégories de personnes, - la suppression de la rente allouée aux veuves sans enfant, - la modification des modalités d’adaptation des prestations à l’évolution économique La consultation aura lieu le 23 et le 24 mai 2005 sous forme de conférence.
    Data limite: 31.07.2005
    Apertura
      Parere: Parere
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Sozialversicherung, Sekretariat Alters- und Hinterlassenenvorsorge, Effingerstr. 20, 3003 Bern, tel: 031 322 92 24 (Marlis Kurz), internet: www.bsv.admin.ch/ahv/aktuell/d/konf_vernehmlassung.htm
    Documentazione
  • Censimento della popolazione 2010
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Il prossimo censimento della popolazione sarà di nuova concezione. Al posto della rilevazione totale tramite questionari, è previsto un censimento basato esclusivamente sui registri, completato da rilevazioni periodiche campionarie tra il 2010 e il 2019. Un censimento basato sui registri presuppone l'armonizzazione dei registri cantonali e comunali degli abitanti. Il Dipartimento federale dell’interno (DFI) svolgerà una consultazione tra i Cantoni, interpellandoli in merito all’attuazione dell’armonizzazione dei registri e ai temi su cui dovranno vertere le rilevazioni per campione.
    Data limite: 30.09.2005
    Apertura
      Documenti: Lista dei destinatari | Decisioni | Domande | Disegno
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Statistik, Espace de l'Europe 10, 2010 Neuchâtel, tel: 032 713 68 92
  • Legge federale sull'assicurazione malattie. Revisione parziale. Migliore compensazione dei rischi.
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Il progetto della Commissione della sicurezza sociale e della sanità (CSSS) del Consiglio degli Stati propone un nuovo articolo 18a nella legge sull’assicurazione malattie al fine di eliminare il termine previsto per la compensazione dei rischi tra le casse malati. Inoltre si intende tener conto di ulteriori criteri nella compensazione del rischio: oltre al sesso e all’età, determinante sarà anche un maggiore rischio di contrarre malattie, rilevato durante una permanenza in ospedale o in casa di cura oppure ricorrendo a diagnosi stabilite in base a farmaci specifici per determinate patologie.
    Data limite: 10.10.2005

    La documentazione può essere ottenuta presso: internet: www.parlament.ch
  • Abrogazione dell'ordinanza esecutiva del 20 giugno 1930 della legge federale per la lotta contro la tubercolosi. Revisione dell'ordinanza concernente i provvedimenti del Servizio sanitario di confine
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Abrogazione dell'ordinanza esecutiva del 20 giugno 1930 della legge federale per la lotta contro la tubercolosi: Il contenuto essenziale dell'ordinanza, per quanto attuale rispetto alla situazione odierna, è sufficientemente coperto dalla legislazione in vigore. Revisione dell'ordinanza concernente i provvedimenti del Servizio sanitario di confine: Le misure d'economia della Confederazione comportano un riorientamento delle attività del Servizio sanitario di confine.
    Data limite: 14.10.2005
    Apertura
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Gesundheit, 3003 Bern
  • Legge federale sull'assicurazione malattie. Revisione parziale. Finanziamento ospedaliero
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Sulla base del messaggio 04.061 del Consiglio federale, la Commissione della sicurezza sociale e della sanità (CSSS) del Consiglio degli Stati propone un modello di finanziamento che prevede la parità di trattamento nelle prestazioni ambulatoriali e stazionarie, la parità di trattamento delle prestazioni ai sensi della LAMal offerte negli ospedali pubblici e privati e la parità di trattamento di tutte le persone soggette all’obbligo assicurativo.
    Data limite: 26.10.2005

    La documentazione può essere ottenuta presso: internet: www.parlament.ch

Dipartimento federale di giustizia e polizia

  • Legge federale sui sistemi d'informazione di polizia della Confederazione (LSIP)
    Autorità: Consiglio federale   
    Il Consiglio federale intende raggruppare in un'unica legge le basi legali per le banche dati di polizia della Confederazione. L'avamprogetto di “legge federale sui sistemi d'informazione di polizia della Confederazione (LSIP)” raggruppa le basi legali attualmente in vigore per tre banche dati di polizia (JANUS, IPAS e RIPOL) gestite a livello federale. Il Consiglio federale intende anche creare l'indice nazionale di polizia, un nuovo sistema d'informazione. L'indice permetterà di semplificare e snellire le indagini di polizia nonché di renderle più efficaci e di migliorare la cooperazione fra le autorità svizzere di polizia e con le autorità straniere nella lotta alla criminalità internazionale.
    Data limite: 15.06.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 2100 (15.03.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Polizei, Nussbaumstrasse 29, 3003 Bern, e-mail: , internet: www.fedpol.admin.ch "Brennpunkt"
    Documentazione
  • Modifica della legge federale sulla libera circolazione degli avvocati (Legge sugli avvocati, LLCA)
    Autorità: Consiglio federale   
    La legge sugli avvocati (LLCA) definisce le condizioni cui è subordinata l'iscrizione in un registro cantonale degli avvocati. A seguito della riforma dell'insegnamento superiore risultante dalla Dichiarazione di Bologna, per poter chiedere l'iscrizione nel registro occorrerà aver compiuto studi in giurisprudenza conclusi con l'ottenimento di un diploma di master (o, come previsto attualmente, di una licenza) conferito da un'università svizzera. I Cantoni dovranno tuttavia ammettere i titolari di un diploma di bachelor al praticantato di avvocato. La LLCA subirà due ulteriori modifiche: l'iscrizione potrà essere chiesta soltanto dagli avvocati titolari di un'assicurazione di responsabilità civile; inoltre l'obbligo di comunicazione delle autorità sarà ampliato.
    Data limite: 30.06.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 2231 (22.03.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Justiz, Bundesrain 20, 3003 Bern, tel: 031 322 47 44, fax: 031 322 84 01, internet: www.ofj.admin.ch/
    Documentazione
  • Legge federale concernente le misure contro la propaganda violenta e la violenza in occasione di manifestazioni sportive
    Autorità: Consiglio federale   
    In Svizzera s'intende rafforzare la lotta contro la violenza in occasione di manifestazioni sportive. Il Consiglio federale intende creare le basi legali necessarie in materia. L'avamprogetto prevede complementi alla legge federale sulle misure per la salvaguardia della sicurezza interna (LMSI). Con le nuove basi legali, il Consiglio federale intende combattere il fenomeno della tifoseria violenta mediante provvedimenti di diritto amministrativo, migliorando le possibilità d'intervento preventivo.
    Data limite: 24.06.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 2627 (05.04.2005)
    Messaggio del Consiglio federale: BBl 2005 5613 (27.09.2005) | Disegno di atto normativo: BBl 2005 5643 (27.09.2005)

    La documentazione può essere ottenuta presso: Herr Daniel Meier, Bundesamt für Polizei, Dienst für Analyse und Prävention, 3003 Bern, tel: 031 322 89 27, internet: www.fedpol.ch/d/aktuell/index.htm
    Documentazione
  • Modifica della legge federale sulla procedura penale: Indennizzo delle spese straordinarie sostenute da organi cantonali nell'ambito dell'attività da essi svolta in qualità di polizia giudiziaria della Confederazione
    Autorità: Consiglio federale   
    L’indennizzo delle spese summenzionate dipende in ampia misura dall’andamento del procedimento. I dettagli dell’indennizzo non possono pertanto essere disciplinati in una legge in senso formale. L’avamprogetto si limita a istituire una base legale generale per l’indennizzo e a introdurre il principio secondo cui in sede d’indennizzo occorre prendere in considerazione l'addossamento delle spese procedurali alle parti o altre forme di copertura delle spese. Il Consiglio federale è dunque autorizzato a definire mediante ordinanza la nozione di spese straordinarie e a disciplinare nel dettaglio le modalità d’indennizzo e il modo in cui viene presa in considerazione la copertura delle spese da parte di terzi.
    Data limite: 30.10.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 4347 (12.07.2005)
    RisultatoAllegato | Rapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Justiz, Bundesrain 20, 3003 Bern, tel: 031 322 41 37, fax: 031 322 84 01, e-mail: , internet: www.ofj.admin.ch
    Documentazione
  • Modifica della legge federale sulla procedura penale: Vigilanza sul Ministero pubblico della Confederazione
    Autorità: Consiglio federale   
    L'avamprogetto accentra presso il Dipartimento federale di giustizia e polizia la vigilanza sul Ministero pubblico della Confederazione. Ciò si propone in particolare di permettere al Dipartimento di riferirsi all’effettivo carico di lavoro delle diverse unità d’indagine e alle peculiarità dei casi trattati quando si tratta di esaminare i dispendi relativi al personale e alle finanze. Al fine di salvaguardare l’indipendenza dell'azione penale, non sono ammesse istruzioni concernenti un procedimento specifico e le competenze del Dipartimento in materia di vigilanza vengono definite con chiarezza. Nell’interesse della certezza del diritto, la legge deve sancire lo statuto del procuratore generale della Confederazione e dei procuratori federali nonché i diritti di impartire istruzioni all’interno del Ministero pubblico della Confederazione.
    Data limite: 30.10.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 4347 (12.07.2005)
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Justiz, Bundesrain 20, 3003 Bern, tel: 031 322 41 37, fax: 031 322 84 01, e-mail: , internet: www.ofj.admin.ch
    Documentazione
  • Introduzione del passaporto biometrico. Avamprogetto di revisione della legge e dell’ordinanza sui documenti d’identità dei cittadini svizzeri
    Autorità: Consiglio federale   
    Creazione delle basi legali necessarie per la stesura e il rilascio di documenti d’identità biometrici, dapprima nel quadro di un progetto pilota e successivamente a titolo definitivo.
    Data limite: 30.09.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 4347 (12.07.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Polizei, Nussbaumstrasse 29, 3003 Bern, tel: 031 324 00 89, Herr Pierre-Yves Huguenin, internet: www.fedpol.admin.ch
    Documentazione
  • Misure complementari di diritto penale per l'attuazione dello Statuto di Roma della Corte penale internazionale
    Autorità: Consiglio federale   
    Il progetto concerne in primo luogo l'introduzione di una nuova fattispecie relativa ai crimini contro l'umanità e un'enumerazione esplicita dei crimini di guerra piu gravi nella legislazione penale. Si prevede inoltre di emanare nuove norme relative alla competenza in materia di perseguimento penale (giustizia civile e/o militare; Confederazione e/o Cantoni). Saranno altresì operati adeguamenti della Parte generale del Codice penale e del Codice penale militare (ad esempio in relazione al campo d'applicazione della legge penale in caso di reati commessi all'estero).
    Data limite: 31.12.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 5187 (30.08.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Justiz, Bundesrain 20, 3003 Bern, tel: 031 322 41 16 / 031 322 97 92, fax: 031 312 14 07, internet: www.ofj.admin.ch
    Documentazione
  • Adeguamento delle strutture d’asilo, modifica dell’ordinanza 2 sull’asilo relativa alle questioni finanziarie e di altre ordinanze
    Autorità: Consiglio federale   
    Il forte calo delle domande d’asilo presuppone adeguamenti strutturali e organizzativi da realizzare a breve termine nel contesto del diritto vigente, mediante modifica delle pertinenti ordinanze.
    Data limite: 07.12.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 5715 (27.09.2005)
    RisultatoAllegato 2 | Rapporto | Allegato 1

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Migration, Stabsbereich Recht, Quellenweg 6, 3003 Bern-Wabern
    Documentazione
  • Attuazione a livello interno del Protocollo facoltativo alla Convenzione delle Nazioni Unite contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti
    Autorità: Consiglio federale   
    Il protocollo facoltativo, firmato dalla Svizzera il 25 giugno 2004, rafforzerà la prevenzione della tortura, prevedendo in particolare sopralluoghi e controlli effettuati da organi nazionali e internazionali in penitenziari e istituti. Gli Stati Parte si impegnano a garantire al Sottocomitato dell' ONU accesso illimitato a ogni luogo di detenzione e a ogni informazione importante. Il Protocollo facoltativo prevede inoltre la creazione di commissioni nazionali, dotate delle stresse facoltà del Sottocomitato. Il Consiglio federale propone di istituire una commissione nazionale per la prevenzione della tortura.
    Data limite: 31.12.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 5739 (04.10.2005)
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento partiti | Lettera di accompagnamento organizzazioni | Lettera di accompagnamento cantoni | Lista dei destinatari
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Justiz, Bundesrain 20, 3003 Bern, tel: 031 322 47 90/47 71, fax: 031 322 78 64, e-mail: , internet: www.ofj.admin.ch/themen/opcat/intro-d.htm
    Documentazione
  • Revisione del Codice delle obbligazioni (Diritto della società anonima e diritto contabile)
    Autorità: Consiglio federale   
    L'avamprogetto rivede ampiamente le disposizioni del Codice delle obbligazioni concernenti la società anonima e il diritto contabile. La revisione persegue quattro obiettivi principali: migliorare il governo societario (la cosiddetta persegue quattro obiettivi principali: migliorare il governo societario la cosiddetta corporate governance), riformare le norme relative alla struttura del capitale, aggiornare le disposizioni concernenti lo svolgimento dell'assemblea generale e rivedere il diritto contabile.
    Data limite: 31.05.2006
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 7029 (13.12.2005)
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento 2 | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari
    RisultatoRapporto

    Per informazioni: Katharina Rüdlinger (Aktienrecht)/ Reto Sanwald (Aktienrecht) tel: 031 323 77 57 / 031 323 41 96
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Bauten und Logistik (BBL), 3003 Bern
  • Ordinanza concernente l'ufficio di revisione delle fondazioni
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Il presente progetto si propone di rispondere a due quesiti la cui soluzione è stata demandata al Consiglio federale dal CC: quali fondazioni non necessitano di un ufficio di revisione? Quali fondazioni devono far capo a un revisore particolarmente qualificato?
    Data limite: 31.03.2005

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Justiz, Bundesrain 20, 3003 Bern, internet: www.ofj.admin.ch/d/index.html
    Documentazione
  • Adeguamento dell'ordinanza sul registro di commercio (ORC) a seguito della modifica del diritto sulle fondazioni dell'8 ottobre 2004
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    La modifica della parte del CC concernente il diritto delle fondazioni rende necessario un adeguamento dell'ORC. Le vigenti disposizioni dell'ORC relative alle fondazioni sono superate, incomplete e, a causa di carenze dal profilo sistematico, poco chiare. Si presenta dunque un'occasione propizia per migliorare il quadro normativo relativo al registro di commercio, introducendo disposizioni chiare e al passo coi tempi.
    Data limite: 15.04.2005
    AS 2005 4557 (20.09.2005) | RS:  SR 221.411

    La documentazione può essere ottenuta presso:
  • Ordinanza concernente la legge sul credito al consumo (OLCC)
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    L'ordinanza sul credito al consumo deve essere adattata alle esperienze acquisite: 1. I Cantoni non sono tenuti a sottoporre ad un esame di capacità gli intermediari di credito; è sufficiente un'esperienza professionale pertinente. 2. L'assicurazione di responsabilità civile professionale non è più l'unica prova di solvenza da fornire. Altre garanzie sono prese in considerazione, in particolar modo l'apertura di un conto bloccato.
    Data limite: 15.06.2005
    Apertura
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Emanuella Gramegna, tel: 031 322 47 97 , fax: 031 322 42 25, e-mail:
  • Ordinanza sul sistema d'informazione per il settore degli stranieri e dell'asilo (SIMIC), Ordinanza SIMIC
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Ordinanza d'esecuzione della legge federale sul sistema d'informazione per il settore degli stranieri e dell'asilo, sistema in cui vengono trattati dati personali degni di particolare protezione ai sensi della legge federale della protezione dei dati. L'ordinanza definisce in particolare le categorie di dati personali del settore degli stranieri e dell'asilo, gli accessi al sistema, la durata di conservazione dei dati personali, i diritti degli interessati, nonché la gestione e l'utilizzo del sistema d'informazione.
    Data limite: 12.08.2005
    Apertura
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Migration, Stabsbereich Recht, Quellenweg 6, 3003 Bern-Wabern

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport

  • Legge federale sulla geoinformazione (Legge sulla geoinformazione, LGI)
    Autorità: Consiglio federale   
    La nuova legge ha lo scopo di creare una base legale unitaria per la misurazione nazionale, la misurazione ufficiale e tutte le altre informazioni sui beni fondiari rilevate sulla base di differenti atti legislativi federali. Essa garantirà segnatamente, che, in maniera duratura e aggiornata, nella qualità richiesta e a costi adeguati, siano messi a disposizione delle autorità della Confederazione, dei Cantoni e dei Comuni nonché dell'economia, della società e della ricerca, ai fini di un ampio impiego, geodati concernenti il territorio della Confederazione Svizzera.
    Data limite: 30.11.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 4297 (05.07.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Landestopografie (swisstopo), Seftigenstrasse 264, 3084 Wabern, tel: 031 963 22 24, internet: www.swisstopo.ch/de/basics/law/geoig
    Documentazione

Dipartimento federale delle finanze

  • Rapporto esplicativo sull'attuazione delle raccomandazioni rivedute del Gruppo di azione finanziaria contro il riciclaggio dei capitali
    Autorità: Consiglio federale   
    La Svizzera ha approvato le Raccomandazioni rivedute del Gruppo d’azione finanziaria contro il riciclaggio dei capitali (GAFI) nel giugno del 2003. Il Consiglio federale a incaricato un gruppo di lavoro interdipartimentale di preparare l’attuazione delle Racommmandazioni e di alcune modifiche necessarie della legge sul riciclaggio.
    Data limite: 15.04.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 536 (25.01.2005)
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Eidg. Finanzverwaltung, Abteilung Internationale Finanzfragen und Währungspolitik, Bundesgasse 3, 3003 Bern, tel: 031 322 60 08, fax: 031 323 08 33, internet: www.efd.admin.ch/d/dok/medien/medienmitteilungen/2005/01/gafi.htm
    Documentazione
  • Nuova impostazione della perequazione finanziaria: completata la documentazione concernente la procedura di consultazione
    Autorità: Consiglio federale   
    Nell’ambito della nuova impostazione della perequazione finanziaria e della ripartizione dei compiti tra Confederazione e Cantoni (NPC) si compie un ulteriore passo in avanti: in data odierna il Consiglio federale ha completato con un rapporto aggiuntivo la documentazione concernente la procedura di consultazione sulla legislazione d’esecuzione della NPC. Oggetto di questo rapporto sono le diverse modalità per rafforzare l’impegno della Confederazione nel management del traffico nell’ambito delle strade nazionali.
    Data limite: 11.03.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 697 (01.02.2005)

    La documentazione può essere ottenuta presso: Eidgenössisches Finanzdepartement, Bundesgasse 3, 3003 Bern, tel: 031 322 97 61, e-mail: , internet: www.efd.admin.ch/d/dok/medien/medienmitteilungen/2005/01/nfa_vernem.htm
    Documentazione
  • Rapporto della Commissione di esperti "Attuazione e osservanza dell’armonizzazione fiscale formale"
    Autorità: Consiglio federale   
    Nel suo rapporto la Commissione di esperti raccomanda la creazione di una Commissione di controllo, il cui compito è di verificare la conformità delle leggi tributarie cantonali e relative prassi all'armonizzazione fiscale formale e, se del caso, di aprire una pertinente procedura. Lo scopo è di colmare le lacune in materia di controllo che frenano il successo della legge sull'armonizzazione fiscale (LAID).
    Data limite: 15.08.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 2753 (26.04.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Eidgenössische Steuerverwaltung, Eigerstrasse 65, 3003 Bern, tel: 031 322 74 18 (H. Tanner) oder 031 322 74 11 (L. Crugnola), internet: www.estv.admin.ch
    Documentazione
  • Misure immediate nell’ambito dell’imposizione dei coniugi
    Autorità: Consiglio federale   
    La disparità di trattamento esistente nella legge federale sull’imposta federale diretta nei confronti dei coniugi con doppio reddito rispetto ai concubini che si trovano nella stessa situazione reddituale deve essere eliminata. A tal fine, il Consiglio federale propone di reimpostare la deduzione per coniugi con doppio reddito. In concreto questa deduzione è fissata al 50 per cento del reddito lavorativo più basso dei coniugi, ma al massimo a 55’000 franchi. Il previsto minor gettito di 750 milioni di franchi (base: anno di piano finanziario 2009) deve essere finanziato sia con un aumento delle entrate sia con una riduzione delle uscite.
    Data limite: 31.12.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 5740 (04.10.2005)
      Documenti: Avamprogetto
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Eidgenössische Steuerverwaltung, Eigerstrasse 65, 3003 Bern
    Documentazione
  • Modifica della legge sul traffico pesante (LTTP)
    Autorità: Consiglio federale   
    La modifica comprende il trasferimento della competenza di tutte le infrazioni delle cantone all’Amministrazione federale delle dogane, al fine di garantire una procedura uniforme e razionale dal punto di vista amministrativo. Con l’introduzione di una procedura d’opposizione si tenta inoltre di ottenere il rafforzamento della procedura d’imposizione e il miglioramento della riscossione delle tasse.
    Data limite: 28.02.2006
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 6962 (06.12.2005)
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari
    RisultatoRapporto

    Per informazioni: Stefan Schmidt e-mail: internet: www.ezv.admin.ch/dokumentation/00474/index.html?lang=de
    La documentazione può essere ottenuta presso: Oberzolldirektion, Sektion Fahrzeuge und Strassenverkehrsabgaben, Monbijoustrasse 40, 3003 Bern
  • Riciclaggio di denaro: tassa di vigilanza ed emolumenti dell'Autorità di controllo pubblicati
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    L'Autorità di controllo per la lotta contro il riciclaggio di denaro (Autorità di controllo) ha pubblicato in data odierna per consultazione un progetto di ordinanza che disciplina la tassa di vigilanza e gli emolumenti dell'Autorità di controllo. Dato che per le ordinanze non viene svolta nessuna consultazione ufficiale, l'Autorità di controllo ha deciso di effettuare una tempestiva «procedura di partecipazione», per cui tutte le cerchie interessate o persone hanno la possibilità di presentare i propri pareri.
    Data limite: 31.05.2005
    AS 2005 5047 (22.11.2005) | RS:  SR 955.033.2
    Apertura
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: tel: 031 322 68 50, internet: http://www.gwg.admin.ch/d/aktuell/index.htm (unter: 1. März 2005)
    Documentazione
  • Mise en application du Nouvel accord de Bâle sur les fonds propres (Bâle II)
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Mise en application du standard "„International Convergence of Capital Measurement and Capital Standards – A Revised Framework“ (juin 2004) du Comité de Bâle pour le contrôle bancaire.
    Data limite: 31.12.2005
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Eidg. Bankenkommission, Schwanengasse 12, Postfach, 3001 Bern, e-mail: , internet: www.ebk.admin.ch
    Documentazione
  • Indagine conoscitiva sull'ordinanza concernente la messa fuori corso delle monete da un centesimo e da cinque centesimi
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Nel quadro del Piano di rinuncia a determinati compiti dell'Amministrazione per il periodo 2006-2008, il Consiglio federale prevede di mettere fuori corso i pezzi da un centesimo e da cinque centesimi. Questa proposta è motivata con i costi di produzione elevati, in parte sensibilmente superiori al valore nominale delle monete, e con la scarsa o nulla importanza di queste monete nel traffico quotidiano dei pagamenti.
    Data limite: 23.12.2005
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto2 | Avamprogetto1 | Rapporto | Lista dei destinatari
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Eidgenössische Finanzverwaltung, Ausgabenpolitik, Bernerhof, Bundesgasse 3, 3003 Bern, internet: www.efd.admin.ch/d/dok/gesetzgebung/vernehmlassungen/2005/10/5rappen.htm
    Documentazione

Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni

  • 02.468 Iniziativa parlamentare Consiglio nazionale (Gruppo C); Modifica della legge sull'organizzazione delle poste
    Autorità: Consiglio federale   
    Per il mantenimento del decentramento della Posta. Mediante una modifica della legge sull’organizzazione delle poste, la Posta dovrebbe essere tenuta a mantenere il decentramento delle proprie strutture, in particolare per quanto concerne i posti di lavoro. È quanto chiede un’iniziativa parlamentare del Consiglio nazionale che il Consiglio federale ha posto in consultazione su mandato della Commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni.
    Data limite: 15.07.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 3555 (07.06.2005)

    La documentazione può essere ottenuta presso: Generalsekretariat UVEK, Bundeshaus Nord, Kochergasse 10, 3003 Bern, internet: www.uvek.admin.ch/dokumentation/medienmitteilungen/artikel/20050502/02245/index.html?lang=de
    Documentazione
  • Fondo per il traffico d’agglomerato e le strade nazionali (Fondo infrastrutturale)
    Autorità: Consiglio federale   
    Per finanziare importanti progetti nel settore dei trasporti, il Consiglio federale intende istituire un fondo infrastrutturale per il traffico d’agglomerato e le strade nazionali. Quale misura a breve termine, e sino all’introduzione del Fondo, propone inoltre la costituzione di un fondo d’emergenza limitato a quattro o cinque anni, che permetterà di finanziare i progetti urgenti e già pronti per la costruzione. Oltre a questi due sistemi complementari, il progetto prevede anche misure per le regioni periferiche e di montagna.
    Data limite: 15.07.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 2753 (26.04.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Bauten und Logistik (BBL), Abteilung Vertrieb, 3003 Bern, tel: 031 325 50 50, fax: 031 325 50 58, e-mail:
    Documentazione
  • Revisione parziale delle legge sulla pianificazione del territorio
    Autorità: Consiglio federale   
    Si tratta di dare agli agricoltori ulteriori opportunità per reagire in modo adeguato ai cambiamenti strutturali del settore. Al centro dell’interesse vi sono il miglioramento delle possibilità di dedicarsi ad attività lucrative accessorie e la maggiore flessibilità per il cambiamento di destinazione di edifici agricoli prima utilizzati a scopo abitativo in un’utilizzazione a scopi abitativi extra-agricoli.
    Data limite: 02.08.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 2933 (10.05.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Raumentwicklung (ARE), Bundeshaus Nord, 3003 Bern, internet: www.are.ch
    Documentazione
  • Revisione parziale della legge federale sulle foreste
    Autorità: Consiglio federale   
    Con la revisione parziale della legge forestale si intende in particolare garantire le prestazioni della foresta e dell’economia forestale che vanno a vantaggio della collettività. Nel frattempo la legge riveduta dovrebbe contribuire a rafforzare l’efficienza dell’economia forestale. Occorre inoltre disciplinare la questione dell’aumento costante della superficie forestale e adeguare l’articolo sulla formazione agli attuali sviluppi nelle scuole universitarie professionali.
    Data limite: 31.10.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 4347 (12.07.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Umwelt, Wald und Landschaft (BUWAL), Forstdirektion, 3003 Bern, tel: 031 324 77 78, fax: 031 324 78 66, e-mail: , internet: www.umwelt-schweiz.ch
    Documentazione
  • Legge federale del 18 marzo 1983 sulla responsabilità civile in materia nucleare (LRCN)
    Autorità: Consiglio federale   
    L’obiettivo è di migliorare la protezione delle vittime di incidenti nucleari. A tale scopo la copertura assicurativa obbligatoria oggi in vigore per gli impianti nucleari dovrà essere portata da uno a 2,25 miliardi di franchi. Inoltre dovranno essere ratificate le convenzioni internazionali in materia di responsabilità civile nel campo dell’energia nucleare.
    Data limite: 31.10.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 4347 (12.07.2005)

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Energie BFE, 3003 Bern, tel: 031 322 56 26, Erika Zutter, e-mail: , internet: www.admin.ch/bfe
    Documentazione
  • Revisione parziale della legge federale sulla pianificazione del territorio (misure accompagnatorie in relazione all’abrogazione della legge federale sull’acquisto di fondi da parte di persone all’estero)
    Autorità: Consiglio federale   
    Modifica della legge sulla pianificazione del territorio riguardanti la costruzione di abitazioni secondarie, a titolo di misura di pianificazione del territorio nel contesto dell’abrogazione della legge federale sull’acquisto di fondi da parte di persone all’estero. In merito a queste misure una procedura di consultazione separata sarà avviata simultaneamente da parte del DFGP.
    Data limite: 28.02.2006
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento 5 | Lettera di accompagnamento 4 | Lettera di accompagnamento 3 | Lettera di accompagnamento 2 | Lettera di accompagnamento 1
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso:
  • Legge federale sull’Ispettorato federale della sicurezza nucleare (LIFSNu)
    Autorità: Consiglio federale   
    La Divisione principale per la sicurezza degli impianti nucleari (DSN) è l’autorità di vigilanza della Confederazione nel settore nucleare. Con l’avamprogetto la DSN verrebbe trasformata in un ente federale di diritto pubblico con la nuova denominazione “Ispettorato federale della sicurezza nucleare“.
    Data limite: 31.03.2006
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2006 356 (10.01.2006)
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto | Lettera di accompagnamento 1 | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Energie BFE, 3003 Bern, tel: 031 322 56 11, internet: www.energie-schweiz.ch
  • Modificazione d'ordinanza sui binari di raccordo
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Anhörung der Mitglieder der Projektbegleitgruppe "Evaluation der Förderung von Anschlussgleisen" zur Änderung der Verordnung über die Anschlussgleise.
    Data limite: 20.05.2005

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Verkehr, Sektion Recht, 3003 Bern, internet: www.bav.admin.ch
    Documentazione
  • Ordonnance sur certaines règles relatives au transport aérien (OTrA)
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Le projet d’OTrA correspond à une modification totale du Règlement de transport aérien (RTA, RS 748.411). L’OTrA reprend d’une manière générale les dispositions principales de la Convention de Montréal ainsi que celles toujours applicables du RTA. Elle est également adaptée à trois règlements européens.
    Data limite: 03.06.2005
    AS 2005 4243 (30.08.2005) | RS:  SR 748.411

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Zivilluftfahrt, 3003 Bern, e-mail:
  • Modifica dell’ordinanza contro l’inquinamento fonico
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Revisione dell’OIF: • allegato 7: valori limite d’esposizione al rumore degli impianti di tiro; complemento che introduce una regolamentazione per le armi sportive; • allegato 1: aggiornamento delle esigenze per l’isolamento acustico degli edifici; • allegato 2: aggiornamento delle esigenze relative ai modelli di calcolo del rumore.
    Data limite: 09.09.2005
    Apertura
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Umwelt, Abteilung Lärmbekämpfung, Postfach, 3003 Bern, tel: 031 322 92 49, fax: 031 323 03 72, e-mail: , internet: www.umwelt-schweiz.ch/buwal/de/medien/presse/artikel/20050615/01170/index.html
    Documentazione
  • Ordinanza sulle prescrizioni di sicurezza degli impianti di trasporto in condotta
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Prescrizioni di sicurezza per la costruzione e l'esercizio degli impianti di trasporto in condotta (gasdotto, oleodotto)
    Data limite: 30.09.2005

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Energie BFE, 3003 Bern, e-mail:
  • Revisione della norma VSS 640 829.concernente la segnaletica per il traffico lento
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    L’Ufficio federale delle strade (USTRA) vuole introdurre una nuova e più semplice segnaletica per le vie di comunicazione destinate al cosiddetto “traffico lento”. Con il progetto di una nuova norma sulla segnaletica per il traffico lento, l’USTRA intende integrare in un unico testo ufficiale le disposizioni, finora separate, relative alla segnaletica dei percorsi pedonali e di quelli per biciclette e mountain-bike, nonché la nuova segnaletica per quelli relativi ai pattini a rotelle “inline” (i cosiddetti mezzi simili a veicoli).
    Data limite: 10.09.2005

    La documentazione può essere ottenuta presso: e-mail: , internet: www.langsamverkehr.ch
    Documentazione
  • Ordinanze in ambito di impianti nucleari
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    - Ordinanza sui controlli di sicurezza delle persone negli impianti nucleari: L'ordinanza regola i controlli di sicurezza degli impiegati degli impianti nucleari e di terzi che hanno accesso a informazioni segrete o confidenziali sugli impianti nucleari o sostanze radioattive. - Ordinanza sulle esigenze relative al personale degli impianti nucleari: L'ordinanza regola le esigenze relative alla qualificazione e alla formazione del personale degli impianti nucleari, che sono significative per la sicurezza nucleare. - Ordinanza sugli agenti di sicurezza degli impianti nucleari: L'ordinanza regola le esigenze, i compiti e le attribuzioni degli agenti di sicurezza degli impianti nucleari. - Ordinanza sui contenitori e le condutture negli impianti nucleari classificati per ragioni di sicurezza: L'ordinanza regola la concezione, la produzione, il montaggio, l'installazione e l'esercizio delle attrezzature sotto pressione classificate per ragioni di sicurezza.
    Data limite: 31.10.2005
    Apertura
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Energie BFE, 3003 Bern, tel: 031 322 56 11, internet: www.energie-schweiz.ch
    Documentazione
  • Consultazione in merito alla revisione di alcune ordinanze nel settore della circolazione stradale (OAV, ordinanza sul registro MOFIS, OAC, ordinanza sul registro ADMAS, ordinanza sul registro FABER, OATV)
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Introduzione dell’attestato di assicurazione elettronico, Introduzione di una durata di registrazione unitaria di dieci anni per le misure amministrative, Adeguamento dell’ordinanza concernente l’approvazione del tipo di veicolo stradale (OATV).
    Data limite: 16.12.2005

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Strassen, Bereich Fahrzeugführer- und Fahrzeugregister, Worblentalstrasse 68, 3003 Bern
    Documentazione
  • null
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   

    Data limite: 03.04.2006
      SR 814.911

    Per informazioni: Hans Hosbach tel: 031 322 54 36
    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Umwelt, Wald und Landschaft, Abt. Stoffe, Boden, Biotechnologie, 3003 Bern
  • legge federale sulla riscossione di emolumenti e tasse nell’ambito del DATEC
    Autorità: Commissione parlamentare   
    In occasione di diverse revisioni di ordinanze sulle tasse del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazione si è constatato che in alcuni settori esse non dispongono di una sufficiente base legale in senso formale. Con il progetto, sotto forma di atto legislativo quadro, verrà costituita la necessaria base legale formale. L’atto legislativo quadro contiene un adeguamento della legge federale sulle ferrovie, della legge sul trasporto viaggiatori, della legge federale sulla navigazione aerea, della legge sugli impianti di trasporto in condotta e della legge sugli impianti elettrici.
    Data limite: 13.05.2005

    La documentazione può essere ottenuta presso:

Dipartimento federale dell'economia

  • Ordinanza sull'Istituto universitario federale per la formazione professionale
    Autorità: Consiglio federale   
    L’Istituto svizzero di pedagogia per la formazione professionale (ISPFP) si trasforma in istituto universitario. L'attività del nuovo Istituto dovrebbe iniziare nell'autunno 2006 a Zollikofen, Losanna e Lugano. Questo istituto costituirà il centro di competenza della Confederazione per l’insegnamento e la ricerca nei campi della formazione professionale, della pedagogia per la formazione professionale e dello sviluppo professionale. Uno dei suoi compiti principali è la formazione dei docenti e di altri responsabili della formazione – ad esempio i periti d’esame – ma anche lo sviluppo della ricerca in materia di formazione professionale. Inoltre l'IUFFP svolgerà, a pagamento, prestazioni per terzi. Il Consiglio federale ha incaricato il DFE di avviare la procedura di consultazione dell’ordinanza sull'IUFFP.
    Data limite: 30.06.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 2627 (05.04.2005)
    RisultatoRapporto
    AS 2005 4607 (27.09.2005) | RS:  SR 412.106.1

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Berufsbildung und Technologie, Effingerstr. 27, 3003 Bern, tel: 031 322 57 17, internet: www.bbt.admin.ch/aktuell/medien/2005/d/20050323.htm
    Documentazione
  • Esame e potenziamento della fideiussione delle arti e mestieri
    Autorità: Consiglio federale   
    La Commission dell'economia e dei tributi del Consiglio nazionale (CET-N) ha deciso il 10 maggio 2005 di avviare una procedura di consultazione su un avamprogetto concernente l'esame e il potenziamento della fideiussione delle arti e mestieri , avamprogetto sviluppato nel quadro di una iniziativa di Commissione. La fideiussione delle arti e mestieri è un'istituzione destinata a facilitare l'accesso delle PMI ai crediti bancari. Attualmente il sistema è organizzato in modo decentralizzato e si compone di dieci cooperative di fideiussione indipendenti, nonché di un ufficio centrale per la fideiussione delle arti e mestieri.
    Data limite: 02.09.2005

    La documentazione può essere ottenuta presso: internet: www.parlament.ch/ed-wak-buergschaftswesen.htm
    Documentazione
  • Progetto di legge sull'informazione dei consumatori (LIC), revisione parziale
    Autorità: Consiglio federale   
    Il nuovo progetto prevede rispetto al progetto presentato in consultazione nel 2004 delle innovazioni: diritto d'azione e di recesso nonché un inasprimento delle sanzioni legali, modificazione del Codice delle obbligazioni e della legge sulle derrate alimentari e gli oggetti d'uso.
    Data limite: 14.10.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 5109 (23.08.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Eidgenössisches Büro für Konsumentenfragen, Effingerstrasse 27, 3003 Bern, tel: 031 322 20 21, fax: 031 322 43 70
    Documentazione
  • Ulteriore sviluppo della politica agricola (Politica agricola 2011)
    Autorità: Consiglio federale   
    Nella documentazione inviata in consultazione viene illustrato come s'intende migliorare la competitività dell'intero settore agroalimentare. I crediti quadro riservati all'agricoltura negli anni 2008-2011 devono consentire un processo d'adeguamento strutturale per quanto possibile socialmente sostenibile.
    Data limite: 16.12.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 5716 (27.09.2005)
      Documenti: Avamprogetto Rapporto | Lettera di accompagnamento organizzazioni interessante | Lettera di accompagnamento cantoni
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Bauten und Logistik (BBL), Abteilung Vertrieb, 3003 Bern, tel: 031 325 50 50, fax: 031 325 50 58, e-mail:
    Documentazione
  • Disposizioni esecutive dei provvedimenti di accompagnamento riguardanti la libera circolazione delle persone
    Autorità: Consiglio federale   
    Le misure di accompagnamento riguardanti la libera circolazione delle persone, approvate dal parlamento già nel 1999, verranno consolidate e precisate per la loro attuazione nell' ambito dell' attuale revisione. Gli adeguamenti indispensabilli a livello di ordinanza concernono le disposizioni esecutive della legge sui lavoratori distaccati, della legge sul collocamento e della legge concernente la dimora e il domicilio degli stranieri.
    Data limite: 10.11.2005
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 6567 (01.11.2005)
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: seco, Direktion für Arbeit, Effingerstrasse 31, 3003 Bern, tel: 031 323 09 30, fax: 031 322 78 31, e-mail:
    Documentazione
  • Modifica del Codice delle obbligazioni (Locazione)
    Autorità: Consiglio federale   
    La modifica oggetto della consultazione riguarda esclusivamente le disposizioni che reggono la formazione delle pigioni e lascia inalterate quelle riguardanti la disdetta. Il progetto prevede un sistema duale grazie al quale le parti contraenti possono scegliere fra il modello delle pigioni indicizzate e quello delle pigioni commisurate ai costi. Nel primo caso, la pigione è svincolata dai tassi ipotecari ed è adeguata all'evoluzione dell'indice nazionale dei prezzi al consumo. Gli adeguamenti sono possibili, una volta l'anno, nella misura dell'80 per cento del rincaro per i locali d'abitazione e del 100 per cento per i locali commerciali. Il secondo modello si basa sul sistema già noto della pigione commisurata ai costi che, tuttavia, è stato ottimizzato sotto diversi aspetti. Gli adeguamenti delle pigioni saranno possibili in base all'evoluzione dei costi e per i tassi ipotecari sarà determinante il tasso medio pubblicato dalla Banca nazionale svizzera. Il modello concordato dalle parti resterà valido per tutta la durata della locazione. In assenza di una convenzione fra le parti, si applicherà la pigione indicizzata.
    Data limite: 31.03.2006
    Apertura
      Pubblicazione:  BBl 2005 7030 (13.12.2005)
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto appendice | Rapporto | Lettera di accompagnamento | Lettera di accompagnamento | Lista dei destinatari
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Wohnungswesen, Storchengasse 6, 2540 Grenchen, tel: 032 654 91 30

Commissione federale delle banche

  • Garanzia dei depositi – cosultazione relativo alla modificazione dell’ordinanza sulle banche
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Dall’entrata in vigore delle nuove disposizioni in materia di insolvenza bancaria, il primo luglio 2004, tutte le banche e tutti i commercianti di valori mobiliari sono tenuti a garantire i depositi privilegiati conformemente all’art. 37h della legge sulle banche. Questa garanzia deve essere effettuata nella misura del possibile nel quadro di un sistema di autoregolamentazione sottoposto all’approvazione della Commissione federale delle banche. Se nessuna soluzione soddisfacente di ottenere per il tramite dell’autoregolamentazione permetterà una protezione adeguata dei depositi privilegiati, dovrà essere adottata una regolamentazione complementare nella forma di un’ordinanza.
    Data limite: 31.05.2005
    AS 2005 4849 (01.11.2005)

    La documentazione può essere ottenuta presso: Eidg. Bankenkommission, Schwanengasse 12, Postfach, 3001 Bern, internet: www.ebk.ch/d/regulier/regulierungsprojekte.html
    Documentazione

Dipartimento federale dell'economia

  • Ordinanza concernente le misure di coesistenza nella coltivazione di piante geneticamente modificate nonché l'impiego del relativo raccolto (Ordinanza sulla coesistenza)
    Autorità: Dipartimento o Cancelleria federale   
    Con la legge del 21 marzo 2003 sull'ingegneria genetica, il Parlamento ha fissato le condizioni per l'autorizzazione e l'impiego di organismi geneticamente modificati. Le procedure di autorizzazione di organismi geneticamente modificati quali derrate alimentari, alimenti per animali e per l'impianto sono già disciplinate. Per garantire la protezione della produzione senza organismi geneticamente modificati nei casi in cui vengono coltivate contemporaneamente piante geneticamente modificate viene proposta la presente ordinanza sulla coesistenza.
    Data limite: 03.01.2006
    Apertura
      Documenti: Avamprogetto | Rapporto
    RisultatoRapporto

    La documentazione può essere ottenuta presso: Bundesamt für Landwirtschaft, Mattenhofstr. 5, 3003 Bern, e-mail: , internet: www.blw.admin.ch
    Documentazione

Stato: 03.08.2016