Le autorità federali della Confederazione Svizzera

Inizio selezione lingua



Pagina iniziale

Autorità federali


Amministrazione federale (elenco dei dipartimenti e degli uffici)

CaF Cancelleria federale
DFAE Dipartimento federale degli affari esteri
DFI Dipartimento federale dell'interno
DFGP Dipartimento federale di giustizia e polizia
DDPS Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
DFF Dipartimento federale delle finanze
DEFR Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
DATEC Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni


Servizi

Centro media

Comunicati stampa

24.04.2014   
(UST) - Secondo i risultati annuali definitivi dell'Ufficio federale di statistica (UST), nel 2013 i 51 ostelli per la gioventù censiti in Svizzera hanno registrato 947'000 pernottamenti, il 3,3% in più rispetto al 2012. Nei 418 campeggi considerati nell'ambito della presente statistica, invece, i pernottamenti sono stati 2,9 milioni, regredendo del 3,4% rispetto all'anno precedente.

24.04.2014   
Alla presenza del consigliere federale Alain Berset, l'Ufficio federale della cultura attribuisce per la prima volta i Premi svizzeri di teatro. La cerimonia di premiazione si svolge il 22 maggio 2014 in occasione della prima edizione dell'Incontro dei teatri svizzeri al Theater Winterthur. Su raccomandazione della giuria federale del teatro è insignito del Gran Premio svizzero di teatro / Anello Hans Reinhart 2014 Omar Porras, fondatore e direttore del Teatro Malandro di Ginevra.

24.04.2014   
Nel 1° trimestre 2014 il commercio estero svizzero si è particolarmente distinto in ambedue le direzioni di traffico. A tal riguardo le esportazioni hanno fatto registrare una crescita di due volte superiore (+ 4,4 %) quella delle importazioni (+ 2,2 %). Condizionato dal ritmo di crescita disuguale, il surplus della bilancia commerciale è aumentato di 1,2 miliardi portandosi a 6,9 miliardi di franchi entro il termine di un anno.

Affari politici

Ricerca a testo integrale

Informazioni


Con l’accettazione il 9 febbraio 2014 dell’iniziativa «contro l’immigrazione di massa», il Popolo e i Cantoni hanno incaricato il Consiglio federale d’introdurre entro un periodo di tre anni un nuovo regime di regolazione dell’immigrazione.

Alla fine di agosto del 2013 la Svizzera e gli Stati Uniti hanno sottoscritto a Washington una dichiarazione congiunta («Joint Statement»). La soluzione rispetta l'ordinamento giuridico svizzero, non introduce norme con effetto retroattivo e non implica il ricorso al diritto d'urgenza. Essa permette alle banche svizzere di partecipare volontariamente al programma unilaterale statunitense.



Le autorità federali della Confederazione Svizzera
Contatto | Basi legali
http://www.admin.ch/index.html?lang=it